Teatri d’Autore: al Battelli di Macerata Feltria c’è il musical “Ti amo, sei perfetto, ora cambia”

di 

22 febbraio 2016

MACERATA FELTRIA –  Teatri d’Autore la stagione dei teatri storici della provincia di Pesaro e Urbino (organizzata dalla Regione Marche, Provincia di Pesaro e Urbino, Amat e Comuni del territorio) torna a Macerata Feltria mercoledì 24 febbraio ore 21.15 al Teatro Battelli.

In scena la versione italiana di uno dei musical off -Broadway più famosi, vincitore dell’Oscar italiano dei musical 2015, categoria Musical OFF: Ti amo, sei perfetto, ora cambia (I love you, you’re perfect, now change) scritto da Joe Di Pietro (libretto e testi) e musicato da Jimmy Roberts. Marco Simeoli, il regista, lo ripropone in una veste rinnovata grazie anche alla collaborazione con Piero Di Blasio, che ne ha curato l’adattamento.

Ti-amo-sei-perfetto-ora-cambiaLa regia è veloce, scattante, con gli attori sempre in movimento, ogni cosa è studiata e al posto giusto, non esistono tempi morti nemmeno nei cambi scena, a vista, che consistono nel sistemare in maniera diversa quattro cubi che creano ambientazioni differenti, diventando sedie, tavolini e via dicendo e che, colorati di giallo, verde e rosso, riprendono anche i colori dominanti degli abiti di scena e delle foto promozionali del cast. In scena quattro artisti: Daniele Derogatis, Di Blasio stesso, Stefania Fratepietro e Valeria Monetti, un puro concentrato di bravura e versatilità.

«Nell’allestire questo cult “off Broadway” mi sono posto soprattutto il problema, nel rispetto della partitura drammatico-musicale, di arrivare ad una forma ben fruibile dal pubblico italiano, cercando quel gusto più vicino al nostro umorismo e senza perdere mai la tensione tra cantato e recitazione. I momenti musicali creati da Jimmy Robert sono tra i più vari – c’è un po’ di Broadway style, un po’ di operetta, un po’ di country, di jazz, di pop, di gospel – mentre le pungenti liriche di Joe Di Pietro, ottimamente tradotte e adattate da Piero Di Blasio, fanno da collante dell’unità narrativa dei diversi quadri» Marco Simeoli.

Ti amo, sei perfetto, ora cambia è, per longevità il secondo musical tra quelli prodotti Off-Broadway. Nel 1997 riceve il premio “Outer Critics Circle Award” come “miglior musical Off-Broadway” e si guadagna ben tredici traduzioni in tutto il mondo e numerosi allestimenti.

Intelligente e ironica analisi dei rapporti di coppia, lo spettacolo si sviluppa con una serie di quadri a sé stanti, che in progressione compongono un autentico percorso affettivo. L’esilarante musical esplora i tormenti e le tribolazioni dell’essere single, del primo appuntamento, del matrimonio, dei suoceri, fino ad arrivare alla fine di un amore senza lesinare le situazioni imbarazzanti quanto comuni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>