Vuelle-Fortitudo, una classica che ritorna nel nome di Paolo Mataloni per scopi benefici

di 

23 febbraio 2016

PESARO – Vuelle-Fortitudo, una classica del basket che ritorna a scopo benefiche. Succederà mercoledì 2 marzo, alle 20.30, all’hangar di viale dei Partigiani, per una partita organizzata per ricordare Paolo Mataloni, a lungo dirigente della polizia di Stato presso la Questura di Pesaro. E infatti l’organizzazione è dell’Associazione nazionale polizia di Stato, col presidente Lidio Scalpelli che oggi, all’atto della presentazione, ha ricordato un uomo di grande umanità, disponibilità e professionalità.

Ario Costa, numero 1 della Vuelle, ha detto di ricordare Paolo Mataloni fin dai tempi in cui era dall’altra parte della barricata, cioè non dietro a una scrivania ma sul parquet. “E poi sarà un bel banco di prova per noi durante la sosta del campionato”.

I biglietti per assistere a Consultinvest Pesaro-Eternedile Bologna, primo Memorial Paolo Mataloni, costano 5 euro. Prevendita presso la tabaccheria Tomassoli di Pesaro e il caffè Darderi di Fano. L’incasso sarà interamente devoluto in beneficenza.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>