Arrestato a Ponte Sasso un moldavo sul quale pendeva un mandato di cattura internazionale

di 

26 febbraio 2016

 

FANO – La Polizia ha rintracciato a Fano un 40enne moldavo sul quale pendeva un provvedimento di cattura internazionale per reati contro la famiglia e sequestro di persona.

auto-poliziaIeri sera a Ponte Sasso gli agenti del commissariato fanese hanno rintracciato lo straniero mentre pattugliavano la zona per prevenire i furti in abitazione.

Il moldavo è stato notato aggirarsi nella zona residenziale, e dai controlli effettuati, è emerso che aveva a suo carico una cattura emessa dalle autorità moldave dovendo espiare una pena di tre anni  di reclusione. L’uomo è stato pertanto arrestato e condotto presso il carcere di Villa Fastiggi a disposizione del Presidente della Corte di Appello di Ancona per le successive procedure di estradizione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>