Coppa Davis, pronto il campo in terra rossa all’Adriatic Arena (le foto). E in piazza i maestri del tennis per i più piccini

di 

26 febbraio 2016

PESARO – L’Astronave è pronta ad ospitare l’incontro di Coppa Davis tra Italia e Svizzera valido per il primo turno del World Group 2016, in programma dal 4 al 6 marzo a Pesaro. Oggi i tecnici hanno completato l’allestimento del campo da gioco. All’interno dell’Adriatic Arena sono stati trasportati 500 quintali di terra rossa (per realizzare un campo con 8 centimetri di spessore) e sono state disegnate le righe di gioco. Domenica arriveranno a Pesaro le due squadre: quella azzurra capitanata da Corrado Barazzutti e quella elvetica guidata da Severin Luthi. Lunedì inizieranno gli allenamenti dei giocatori. Per l’Italia ci saranno Simone Bolelli, Marco Cecchinato, Paolo Lorenzi e Andreas Seppi mentre per la Svizzera Adrien Bossel, Antoine Bellier, Marco Chiudinelli e Henri Laaksonen. Giovedì 3 marzo previsti i sorteggi al Teatro Rossini.

Domani (sabato 26 febbraio) alle 17 inaugura in piazza del Popolo il campo da gioco ufficiale da mini-tennis. All’interno della struttura saranno presenti i maestri di tennis dei circoli Baratoff e di Baia Flaminia. I bambini che vorranno avvicinarsi a questo sport potranno provare qualche colpo e ascoltare i consigli dei maestri. Previsti anche giochi di abilità che prevedono come premio ingressi omaggio agli incontri del prossimo weekend tra Italia e Svizzera. Il campo resterà allestito fino all’inizio della Coppa Davis. E per tutte le giornate a partire dalle 17 saranno presenti i maestri delle scuole di tennis. “Un’iniziativa a cui teniamo molto – premette l’amministratore delegato di Mca Events Ernesto De Filippis – che mira a promuovere sia la partita di Coppa Davis tra Italia e Svizzera sia a incentivare la pratica del tennis, tra il pubblico più giovane”

Intanto Mca Events, la società che organizza la tappa di Coppa Davis all’Adriatic Arena, comunica che gli abbonamenti sono terminati. Restano disponibili i biglietti per le singole giornate nelle Gradinate e nelle Tribune centrali (15 euro per il giornaliero nella gradinata e 40 euro per il giornaliero nelle tribune). “Ci sono ancora biglietti disponibili per le partite – spiega l’amministratore delegato di Mca Events Ernesto De Filippis – Lo stesso capitano Barazzutti ha detto di contare molto sulla spinta del pubblico pesarese. La Davis è un evento magico ma sportivamente fa storia a sé. I valori sul campo possono ribaltarsi in qualsiasi momento. Speriamo vengano tante persone per spingere gli azzurri verso l’impresa ossia il raggiungimento del turno successivo”.

PRECEDENTI ITALIA-SVIZZERA 3-3

2014, Ginevra (HI), Semifinali World Group
Svizzera b. ITALIA 3-2

2009, Valletta Cambiaso-Genova (C), Play-off World Group
Svizzera b. ITALIA 3-2

1999, Neuchatel (HI), 1° turno World Group
Svizzera b. ITALIA 3-2

1980, Torino (C), Zona Europa-semifinali
ITALIA b. Svizzera 5-0

1934, Roma (C), Zona Europa – quarti
ITALIA b. Svizzera 5-0

1932, Montreux, Zona Europa – quarti
ITALIA b. Svizzera 3-2

LE FOTO DI LUCA TONI

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>