Riforme, Ricci incontra il ministro Costa: “Condiviso il percorso per la legge su unioni e fusioni”

di 

26 febbraio 2016

Matteo Ricci, sindaco di Pesaro

Matteo Ricci, sindaco di Pesaro

PESARO – “Incontro positivo e costruttivo. Grande condivisione da parte del ministro sugli obiettivi dell’Anci: i Comuni vogliono essere protagonisti del cambiamento, coadiuvando governo e parlamento nel completamento della stagione di riforme istituzionali già avviata. Si è concordato sulla volontà di creare una nuova governance territoriale, che renda i Comuni più forti”. E’ il commento di Matteo Ricci, dopo il vertice a Roma con il ministro per gli Affari regionali Enrico Costa, concluso nel tardo pomeriggio di ieri.

Il sindaco di Pesaro, che ha rappresentato l’Anci, rileva: “C’è la volontà di dare vita ad un provvedimento normativo per favorire le unioni di Comuni, di tutte le dimensioni, sulla base di bacini omogenei. L’idea è quella di gestire in modo associato, come minimo, tre funzioni. Prevedendo ulteriori incentivi e semplificazioni per quelle amministrazioni che, volontariamente, decideranno di fondersi”. Ricci ritiene che “le Regioni sono coinvolte dalla discussione sul provvedimento. Per questo ci attiveremo, fin da subito, per fare in modo che alla già forte collaborazione con il governo si aggiunga anche quella con le Regioni. Intanto ringraziamo il ministro Costa per la grande disponibilità e per la comprensione del punto di vista avanzato dai Comuni”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>