Buon Basket Giovane, ma non basta. Alla Galilei passa Il Campetto Ancona 68-74

di 

29 febbraio 2016

PESARO – Bella partita nella insolita domenica pomeriggio alla Galilei dove l’ITAS BASKET GIOVANE offre una buonissima prestazione che però deve accontentarsi degli applausi del folto pubblico presente mentre i due punti vanno ancora una volta alla squadra ospite. I ragazzi di coach Romanelli, malgrado la posizione di classifica, non certo lusinghiera, continuano ad offrire prestazioni più che decorose e, specie stasera, hanno dato sicuramente l’immagine di una squadra che sicuramente non ha mollato e, anzi, non mollerà di qui alla fine. Certo, la fortuna non le arride ma prima o poi, continuando a lavorare così, la vittoria arriverà. Anche in questa partita le difficoltà nello schierare un roster forse troppo piccolo, di stazza, per la categoria si sono viste eccome, Baldoni è stato una vera spina nel fianco e, quando non è riuscito a segnare, ha dato ottimi palloni e creato spazi per un micidiale Conti ed un fisico Ciarallo. Nel BG la miglior partita della stagione di un combattivo Antonelli oltre ad un ottima regia di Nardini e qualche buon salto a rimbalzo di Santinelli. La partita è restata in equilibrio per quasi tutto l’incontro con piccoli allunghi da una parte o dall’altra sempre ricuciti, tranne l’ultimo, a poco più di 2 minuti dal termine dove una tripla di Conti dall’angolo allo scadere dei 24″ taglia definitivamente le gambe ai padroni di casa.  Prossima partita, ancora alla Galilei, sabato 3 marzo con il Nuovo Basket Fossombrone.

ITAS BASKET GIOVANE PESARO – IL CAMPETTO ANCONA 68 -74

Parziali: 20-23, 21-18, 14-16, 13-17

BG Giacomini 3, Donini 2, Andreani 5, Santinelli Enrico 12, Baiocchi 7, Lanci, Antonelli 14, Sorcinelli 4, Di Luca 4, Nardini 17, Baldassari ne, Lorenzi ne. All. Romanelli

CAMPETTO Conte 22, Bartolucci, Pierlorenzi, Oprandi 7, De Felice, Iurini, Schiavoni 5, Peloni, Ciarallo 17, De Fenza 6, Esposito 3, Baldoni 14. All. Del Pesce

Arbitri: Abbassi (AP) e Foti (AN)

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>