Parte da Caprazzino la sfida per la conquista del pianeta di Niccolò Antonelli

di 

1 marzo 2016

CAPRAZZINO DI SASSOCORVARO – Nasce da una sinergia del territorio per arrivare alla conquista del mondo. Green Power Systems, azienda leader nella produzione di generatori elettrici, diventa title sponsor della giovane promessa della MotoGp Niccolò Antonelli.

Antonelli, 16 di Cattolica, figlio d’arte, anche il padre Igor era pilota professionista, Nicco23 per i fans, ha esordito nella Moto3 nel 2012 ed ha all’attivo 51 gare e 192 punti, è entrato a far parte lo scorso settembre del team Ongetta-Rivacold. La Rivacold, altra eccellenza industriale del pesarese ma nella rosa dei suoi sponsor può vantare altre realtà “made in PU” come Caffè Pascucci e la VR46 Rider Accademy.

Trattativa top secret con famiglia Brugnettini, la collaborazione è stata ufficializzata il 25 febbraio così che anche EPTA gruppo di Lunano, con Green Power Systems, ha voluto riconoscere il talento di Niccolò e l’opportunità per la nostra terra, una terra di motori e passioni, come spiega il CEO Raffaele Brugnettini:“Abbiamo deciso di sostenere Niccolò Antonelli per portare Green Power Systems nel più importante e prestigioso campionato mondiale di velocità, il MotoGp. Niccolò ben rappresenta in nostro spirito aziendale: è un giovane pilota, proviene della nostra terra ed è un ragazzo umile ma di forte tenacia. Ha chiuso il 2015 in grande crescita con risultati che ci auguriamo possa ripetere anche quest’anno”.

Il marchio GreenPower lo vedremo sfrecciare ai lati del casco ufficiale di Nicco23 grazie alle immagini dei media di tutto il mondo e per l’Italia ci penserà Sky Sport MotoGp con 10 ore di diretta distribuite nel weekend di ogni Gran Premio a proiettarlo nelle nostre case. Da EPTA, gruppo che impiega 240 dipendenti e con un fatturato nel 2015 di 121 milioni di euro, fanno sapere che l’accordo stretto con lo staff di Niccolò Antonelli permette a Green Power Systems di avere un’ampia visibilità, oltre casco ufficiale infatti, la saetta del brand sarà presente sul sito e sulle newsletter del pilota oltre che all’interno dell’area hospitality del team, con tutta la documentazione pubblicitaria istituzionale ed il servizio ospitalità per clienti ed ospiti.

Ma cosa ne pensa il giovane Antonelli dell’accordo raggiunto?
“Sono molto felice ed onorato di poter rappresentare una grande realtà come Green Power System e sono sicuro mi sa sarà di grande stimolo per fare bene lungo tutto il campionato, grazie!”

Nelle gare dell’ex classe 125, oggi Moto3, tifare per Niccolò Antonelli significherà anche tifare per Pesaro e Urbino, la terra dei motori.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>