Francesco Muratori, il centauro mombaroccese ricevuto in Provincia

di 

10 marzo 2016

PESARO – Il presidente della Provincia Daniele Tagliolini ha ricevuto questa mattina il giovane campione di Supercross Francesco Muratori di Mombaroccio, che nel 2015 si è classificato primo al Campionato italiano Supercross, terzo al Campionato europeo della stessa disciplina e secondo al Campionato europeo Motocross. 

Muratori, accompagnato dal presidente della pro loco di Mombaroccio Damiano Bartocetti, sta per riprendere gli allenamenti a Brescia, nella struttura del team “Al Motosports” di Luca e Angelo Pellegrino (pilota di riferimento in Italia nella specialità del Supercross) in vista delle competizioni italiane ed europee 2016. Il 23enne mombaroccese è infatti uno dei cinque atleti in Italia che gareggiano anche all’estero nel Supercross, una disciplina impegnativa, dove ci si allena 2-3 ore al giorno tra palestra, moto, corse a piedi, per affrontare una gara che dura dieci minuti, con un ritmo più concentrato e in piste con molti più ostacoli rispetto al motocross (tra cui salti di oltre 20 metri e vhoop).

“Francesco Muratori – ha commentato Daniele Tagliolini – rappresenta un’eccellenza di questo territorio provinciale, che si sta sempre più delineando come la ‘terra dei motori’. Dobbiamo tutelare queste risorse e rilanciare, vista l’importanza anche per la nostra economia e per il turismo”.

“Il mio obiettivo – ha spiegato Francesco Muratori – è quello di mantenere il titolo di campione italiano e di arrivare nella ‘top five’ del campionato francese ‘SX Tour’. Mi piacerebbe far conoscere sempre di più questo sport e ringrazio la Provincia e la Pro loco di Mombaroccio per la loro attenzione e vicinanza”.

“E’ un orgoglio per Mombaroccio – ha detto Damiano Bartocetti – avere un campione di questa importanza, che rappresenta anche uno stimolo per i giovani ad avvicinarsi a questo sport. Le pro loco non si limitano a promuovere iniziative enogastronomiche, ma sono attente anche al valore dello sport, soprattutto quando dai territori nascono campioni come Muratori”.

Da sinistra Daniele Tagliolini, Francesco Muratori e Damiano Bartocetti

Da sinistra Daniele Tagliolini, Francesco Muratori e Damiano Bartocetti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>