Si schianta contro due cassonetti dei rifiuti colpendo palo e recinzione: illeso un 26enne gabiccese

di 

14 marzo 2016

GABICCE MARE – Schianto a Case Badioli, all’interno del territorio comunale di Gabicce Mare. Erano le 5 di stanotte circa quando il conducente di un’autovettura Citroen DS 3, un italiano di 26 anni residente a Gabicce Mare, percorrendo la statale da Pesaro a Gabicce perdeva il controllo del veicolo, invadendo la corsia opposta ed andando ad impattare contro due cassonetti della nettezza urbana, distruggendoli. Uno schianto che ha interessato anche un palo della pubblica illuminazione e 13 metri di recinzione. Dopo l’urto il veicolo, fortemente danneggiato, si fermava al centro della strada. Fortunatamente il conducente, solo a bordo, non riportava ferite e nessun altro rimaneva coinvolto.

Giunta sul posto, la pattuglia della Sezione Polizia Stradale Pesaro, dopo aver messo in sicurezza la zona, procedeva ai rilievi del caso ed alle relative contestazioni al conducente, al quale veniva ritirata la patente di guida. Infatti gli agenti pensano che alla base dell’incidente ci sia un colpo di sonno dovuto all’orario e allo stato di alterazione dovuto all’assunzione di sostanze alcoliche, visto che il giovane aveva un tasso riscontrato di 0,87 grammi su litro. 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>