La sicurezza sul lavoro viaggia in diretta streaming per 1080 studenti della provincia

di 

15 marzo 2016

PESARO – La sicurezza sul lavoro viaggia in diretta streaming per 1080 studenti delle III e IV classi degli istituti superiori del territorio provinciale. Dopo la positiva esperienza dello scorso anno, questa mattina dalla sala del consiglio “W.Pierangeli” è partito il primo momento di confronto con gli esperti (gli altri due si terranno giovedì 17 e lunedì 21 marzo) per rispondere in diretta streaming alle domande dei giovani sui temi affrontati nelle scorse settimane in classe.

La modalità adottata quest’anno dal Servizio Politiche del lavoro della Provincia ha visto una formazione – base di 8 ore per oltre 3000mila studenti nei vari istituti attraverso lezioni videoregistrate con esperti (su organi di vigilanza, diritti e doveri delle aziende, soggetti della prevenzione, valutazione dei rischi, gestione emergenze ed evacuazione ecc), per poi lasciare spazio al confronto in diretta streaming con gli stessi esperti: Antonio Vincenzo Alessi (Direzione territoriale del lavoro), Paola Patrignani (Inail), Maria Pia Cancellieri (Asur Marche Area Vasta 1), Stefano Cecchini (Vigili del fuoco).

Sicurezza in diretta streamingIl tutto, a conclusione del progetto “Chi ben comincia… lavora in sicurezza” promosso dall’Amministrazione provinciale insieme a tutti i soggetti partner del “Tavolo provinciale della sicurezza”. Questa mattina in sala “Pierangeli”, insieme al dirigente medico del Servizio prevenzione e sicurezza ambienti di lavoro di Urbino dell’Asur Marche Area Vasta 1 Maria Pia Cancellieri e alla responsabile del processo prevenzione dell’Inail Paola Patrignani, erano presenti anche 92 studenti del “Santa Marta” di Pesaro, che hanno partecipato al dibattito insieme ai loro coetanei collegati via etere.

Agli studenti che risulteranno idonei alla fine del percorso formativo verrà rilasciato un attestato di frequenza che consentirà di accedere ai tirocini di alternanza scuola – lavoro, in sinergia con gli istituti scolastici ed i Centri per l’impiego. I video forniti dall’Ufficio orientamento alle scuole (realizzati da Filippo Biagianti dell’Ufficio stampa della Provincia) e le giornate conclusive in diretta streaming rientrano in un’ottica di massimo risparmio (nessun trasferimento di classi, nessun trasporto) e stretta collaborazione tra gli enti coinvolti, tutto a costo zero.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>