Il colosso Schnell sceglie Montemaggiore e Cagli come set per il suo spot

di 

17 marzo 2016

Montemaggiore al Metauro

Montemaggiore al Metauro

MONTEMAGGIORE AL METAURO – Schnell, eccellenza del territorio marchigiano e azienda leader mondiale nel settore delle macchine per la lavorazione del ferro per cemento armato, innova la propria comunicazione, coinvolgendo il territorio locale e i suoi abitanti.

La capacità di condividere le conoscenze con i propri clienti e di trovare così, in un clima aperto e creativo, le migliori soluzioni produttive, è alla base del successo di Schnell.

Proprio seguendo questo concetto, Schnell ha voluto impostare la nuova comunicazione, coinvolgendo e dando risalto al territorio locale: Montemaggiore e la superstrada di Cagli si trasformano così in un set per girare il nuovo spot di Schnell spa.

La collaborazione del sindaco di Montemaggiore al Metauro, il dottor Alberto Alesi, ha consentito di coinvolgere nel progetto diverse Istituzioni locali, come la scuola elementare di San Liberio “C. Ciavarini” e il suo Dirigente Scolastico, il dottor Paolo Olivieri.

I bambini delle seconde classi sono cosi diventati gli attori e i principali porta voce del “diffondere la conoscenza per crescere insieme”, concetto base della filosofia e del nuovo progetto Schnell.

L’ultima giornata di lavoro, venerdì 18 marzo, prevede l’utilizzo di un drone per riprese aeree e, per motivi di sicurezza, il tratto della SS3 via “Flaminia” in prossimità della galleria “Cagli” sarà chiuso dalle ore 9 alle 12 e il traffico sarà deviato sulla Vecchia Flaminia.

Si ringraziano per la collaborazione la Prefettura, la Questura e la Provincia di Pesaro-Urbino, la Polizia Municipale e il Comune di Cagli.

Il nuovo progetto, supervisionato dal Direttore Generale Simone Rupoli, e coordinato dal Responsabile Marketing Michele D’Elia, è realizzato dalla casa di produzione Vertigo Cinema e ideato dalla agenzia di comunicazione Binario 01.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>