A Campanara più di 15.000 persone per “InsiemeSì – 3° Expo di Primavera”

di 

21 marzo 2016

PESARO – Si è chiuso domenica pomeriggio “InsiemeSì 3° Expo di Primavera” alla Fiera di Pesaro organizzato dalla Banca di Credito Cooperativo di Gradara (rileggi anche qui). Al quartiere fieristico di Campanara in due giorni sono accorse oltre 15.000 persone. Al di là dei numeri il successo della manifestazione è confermato dal gradimento degli oltre 250 operatori che gratuitamente hanno partecipato alla kermesse ideata dalla BCC di Gradara. Imprenditori che hanno potuto presentare e promuovere la propria attività, vendere i propri prodotti e costruire una rete di relazioni commerciali con gli altri operatori del territorio.

“E’ stato un successo certificato dai numeri ma soprattutto dall’ottimo riscontro che la manifestazione ha avuto tra gli operatori economici del territorio – spiega il presidente della BCC di Gradara Fausto Caldari – Abbiamo pensato a questa iniziativa per sostenere l’economia locale e promuovere lo spirito di impresa degli imprenditori della nostra comunità. Vederli lasciare la Fiera soddisfatti e sorridenti è per noi il riconoscimento maggiore perché con questa manifestazione intendiamo restituire al territorio parte di quello che il territorio ci ha dato. Il prossimo anno? Sono gli stessi espositori che ci chiedono informazioni e ci danno suggerimenti per InsiemeSì 2017. Siamo disponibili a confermare l’evento ed anzi ci piacerebbe coinvolgere anche gli altri istituti di credito cooperativo del territorio perché facendo sistema si cresce e si diventa più forti”.

L’edizione di quest’anno sarà ricordata anche per un programma davvero ricco e variegato. Sabato sera oltre 500 persone hanno partecipato al concerto di Raphael Gualazzi. L’artista urbinate si è esibito al pianoforte sul palco centrale della Fiera emozionando il pubblico che è rimasto letteralmente affascinato dalla musica suonata da uno dei giovani cantautori italiani più bravi e apprezzati anche a livello internazionale. Domenica, invece, dopo il pranzo sociale, migliaia di persone hanno assistito allo spettacolo dei comici Gigi-Andrea e Sergio Sgrilli e, in seguito, alla presentazione del libro di Paolo Mieli “L’arma della Memoria”. L’ex direttore del Corriere della Sera ha avuto parole di elogio per la BCC di Gradara (“per aver dato spazio all’interno di una manifestazione così importante a un’iniziativa culturale”) e anche per la città di Pesaro (“la partecipazione di così tanta gente alla presentazione di un libro denota l’attenzione che questa città e i suoi cittadini hanno nei confronti della Cultura”). 

“InsiemeSì 3° Expo di Primavera è stato un successo – spiega il responsabile Comunicazione e Relazioni Esterne della BCC di Gradara Andrea De Crescentini – Non era facile confermarsi dopo i numeri straordinari delle prime due edizioni. Tantissime persone hanno affollato i padiglioni della Fiera. Un’edizione che, oltre al significativo valore economico, si sta caratterizzando per un livello culturale e artistico sempre più prestigioso. Lo stesso Paolo Mieli, durante la presentazione del libro condotta dalla giornalista Valentina Antonioli, si è complimentato con la Banca per l’attenzione e la sensibilità mostrata anche nei confronti della Cultura. E sabato il concerto di Raphael Gualazzi è stato un successo. Ha regalato al pubblico della Fiera una serata davvero magica e suggestiva. Sostegno all’economia del territorio, promozione di iniziative sociali, culturali, artistiche e sportive: azioni che la banca mette in campo quotidianamente per contribuire alla crescita della comunità”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>