Calcio a 5 ipovedenti: l’Invicta Pesaro 2001 approda alle final four scudetto

di 

21 marzo 2016

Invicta Pesaro 2001PESARO – Logo nuovo, coccarda tricolore e scudetto sul petto: ora è matematica la qualificazione dell’Invicta Pesaro 2001 alle final four

Tutto questo grazie al  netto successo, nel girone Nord, per 6-1 dell’Invicta Pesaro 2001, contro il Cit Turin Lde. La squadra torinese, messa molto bene in campo, ha avuto alcune occasioni per passare in vantaggio per staccarsi in classifica dal Francolino Ferrara a pari punti, ma i ragazzi di Belluomini col solito gioco paziente e ordinato a metà tempo passa e subito dopo raddoppia, chiudendo poi il primo tempo sul 4-0. In grande spolvero Mastracci che realizza una tripletta diventando il nuovo capocannoniere del torneo. A segno anche il bomber Del Canto D. che ne fa 2, e il capitano Del Canto A. con 1. Mentre per il ContrastoElevato mette a segno il gol della bandiera Cazzanti.

Invicta Pesaro 2001Con questa vittoria l’Invicta Pesaro 2001 si qualifica con due turni di anticipo per le final four scudetto in programma il 7/8 maggio. Il presidente Gramolini e il D.G. Ottaviani prima della gara hanno presentato il logo societario rinnovato dal fotoreporter Baioni e il rinnovato “guardaroba” di rappresentanza, disponibile anche per i fans che vorranno acquistarlo, tramite la Pagina facebook: Invicta Pesaro 2001. Inoltre l’annuncio della candidatura presentata in settimana per le finali di campionato tanto per confermare Pesaro appunto la #cittàdellosport, sempre che la FISPIC non assegni a qualche altra piazza l’organizzazione.
Nel girone Sud impresa esterna del Tigers Cagliari contro la NoiVed Napoli che vince di misura grazie al guizzo di Pinna salendo al primo posto in classifica.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>