Strada Fogliense. La Regione accoglie la proposta Biancani di affidarla all’Anas

di 

22 marzo 2016

PESARO – “Un primo obiettivo è stato raggiunto. La Regione Marche ha inserito la Fogliense (S.P.3) nell’elenco inviato all’ANAS per affidarne la competenza”. Soddisfazione nelle parole del Consigliere regionale Pd, Andrea Biancani, Presidente della Commissione Trasporti, in merito alla sua richiesta, rivolta con una interrogazione al Presidente della Giunta regionale, di assegnare all’ANAS la manutenzione di questa strada.

Andrea Biancani

Andrea Biancani

L’assessore Anna Casini, infatti, nel rispondere oggi in Consiglio regionale, all’interrogazione di Biancani ha assicurato l’inserimento della Fogliense nell’elenco delle strade inviato dalla Regione all’ANAS. A seguito della Legge Del Rio, infatti, le strade ex ANAS, le cui funzioni erano state trasferite alle Province, tornano alle Regioni cui spetterà, la manutenzione ordinaria e straordinaria.

“Regione – ricorda Biancani – che aveva predisposto, in accordo con le Province, l’elenco delle strade ex ANAS da riassegnare all’ANAS per la manutenzione e che non comprendeva la Fogliense che ha invece assoluto bisogno di essere messa in maggiore sicurezza. Fogliense segnalata dai Comuni e dalla stessa Provincia per la sua reale importanza che la vede essere anche via di collegamento interregionale.”

Da qui l’impegno di Biancani per far si che la Fogliense fosse inserita nell’elenco regionale: “Un’opportunità – conclude il Consigliere – che non poteva essere tralasciata per la funzione che la strada svolge come via di collegamento che interessa cittadini e imprese e serve un bacino molto ampio della provincia di Pesaro e Urbino.” Entro i prossimi giorni l’ANAS, sulla base delle valutazioni che sta eseguendo, comunicherà alla Regione quali strade tornerà ad accollarsi per la loro manutenzione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>