Test soddisfacenti per i senigalliesi Sanchioni e Saltarelli

di 

22 marzo 2016

Simone Saltarelli

Simone Saltarelli

MISANO ADRIATICO (Rimini) – Test soddisfacenti a Misano per Saltarelli. Si è appena conclusa la tre giorni di test Ufficiali del CIV 2016 a Misano, dove Simone Saltarelli e la sua squadra, hanno avuto la prima presa di contatto con la nuova Aprilia RSV4 RF. Il sole e le temperature primaverili hanno consentito di eseguire ben 9 uscite durante le tre giornate, permettendo al team di lavorare sul setup di base della moto e di impostare le prime tarature della sofisticata elettronica. L’assenza di uno archivio storico di dati, complica la vita, ma il Team ha lavorato duramente, riuscendo a trovare un prima impostazione di base in grado di garantire un buon setup di partenza su cui lavorare.

“La RSV4 è una vera moto da corsa – racconta Erik Levada – molto sensibile ad ogni più piccola regolazione, e con un elettronica da MotoGP. Bisogna conoscere il mezzo approfonditamente per poterlo sfruttare al meglio. Noi stiamo imparando ed abbiamo lavorato molto duro durante questo primo test, riuscendo a trovare un setup che permetta a Simone di guidare nel suo stile e di sfruttare le coperture Michelin che abbiamo a disposizione. C’è ancora molto da fare, ma siamo sulla strada giusta”.

Il commento di Simone Saltarelli: “E’ stato molto complesso tornare in moto dopo circa 6 mesi e salire su un mezzo completamente nuovo! L’Aprilia va veramente forte, ma per sfruttarla al meglio c’è da lavorare a testa bassa ed è quello che stiamo facendo”.

Il team L.R. Corse sarà di nuovo in circuito il 24/03 a Vallelunga.

Ultimi test conclusi per il Team PUNTO MOTO Corse by Clasitaly in vista del debutto in gara ad Aragon.

Sono stati due giorni di prove positivi per il team al circuito di Misano, con un cielo azzurro e una temperatura primaverile di 18 gradi. L’aspetto di maggior importanza in queste due giornate è stato sicuramente riuscire a prendere la giusta confidenza con le Kawasaki e poter acquisire i dati necessari per sfruttare al meglio l’elettronica aggiornata e le nuove geometrie della versione 2016 della ZX10. Altro punto fondamentale per il Team era far prendere subito confidenza ai piloti per avere velocemente un margine di miglioramento.

Nei test precedenti, che si sono svolti ad Aragon, i piloti hanno avuto qualche difficoltà a trovare la giusta direzione e i punti principali su cui concentrarsi. A Misano i piloti hanno concluso i test soddisfatti e pronti per iniziare la nuova stagione 2016 al meglio.

Federico Sanchioni ( PUNTO MOTO Corse – #13 )
“Sono molto contento, siamo arrivati inizialmente non competitivi ma turno dopo turno abbiamo continuato a lavorare molto sulla moto, che era da sviluppare completamente. Secondo me siamo arrivati ad una buona conclusione. Oggi giravo con i tempi che facevo di passo in gara l’anno scorso, quindi penso che questo sia già un grande punto di partenza. Ringrazio tutto il team per il lavoro svolto e non vedo l’ora di andare ad Aragon.”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>