Torneo Regins, terzo posto per i Pulcini 2008 del Gabicce Gradara

di 

28 marzo 2016

GABICCE MARE – Si conclude con un ottimo terzo posto per la categoria 2008 dell’ASD Gabicce Gradara, la seconda edizione del Torneo Regins, il più importante della Romagna, che ha visto la partecipazioni di oltre 50 società, 120 squadre e 3000 partecipanti. La polisportiva di Gabicce Mare ha inoltre ospitato le gare delle annate 2002 e 2005, mentre le premiazioni finali si sono svolte presso lo stadio Calbi di Cattolica lunedì alle ore 12.

Dopo le sfide con Fanano, Atletico Fidene, Aldini e Spes Montesacro, i piccoli rossoblù hanno avuto la meglio ai rigori sulla compagine Bilbagno. Un terzo piazzamento a coronamento del grande lavoro svolto dai sedici bambini e mister Francesco Marchetti, che dichiara: “Sono veramente felice ed emozionato, un finale al cardiopalma vinto ai rigori, uno splendido percorso in questo torneo in cui i miei piccoli hanno dimostrato un comportamento impeccabile dentro e fuori dal campo. Un’occasione per misurarsi con bambini di altre realtà, un momento di crescita unito a grinta, carattere e personalità dimostrata sul rettangolo di gioco. Sportività e correttezza, valori, sui quali, come società puntiamo molto, nei confronti sia degli arbitri che degli avversarsi, uno splendido traguardo che ci infonde entusiasmo per affrontare al meglio i prossimi impegni. Complimenti a tutti i bambini!”.

La rosa della categoria 2008 ASD Gabicce Gradara

Nicolas Andruccioli, Sergio Annibalini, Filippo Battazza, Lorenzo Bellodi, Nicolò Colombari, Nicolò Franca, Lorenzo Gaggi, Andrea Guidi, Reis Lala, Francesco Mattioli, Carlo Mezzorecchia, Alessandro Ricci, Giacomo Rossi, Edoardo Rossini, Samuele Sciuto e Brando Terenzi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>