12° torneo Città di Pesaro, a Vismara vincono i Pulcini del Rimini

di 

29 marzo 2016

PESARO – Una splendida giornata di sport, quella che ha caratterizzato il 12° TorneoCittà di Pesaro”, riservato ai giovani calciatori della categoria Pulcini 2005, che la Polisportiva Cattabrighe-Vismara ha magistralmente organizzato per la giornata festiva della Pasquetta, all’insegna di una bella cornice di pubblico, che ha occupato interamente la tribuna dell’impianto di via Liri, per tutta la durata dell’evento sportivo.

I giovanissimi calciatori appartenenti alle otto società sportive della Provincia e della vicina Romagna, che hanno partecipato al Torneo, si sono affrontati a viso aperto, con determinazione impegno agonistico e nel massimo rispetto della lealtà sportiva. Inoltre, si sono fatti apprezzare per la loro buona tecnica calcistica e non sono mancate delle ottime individualità, delle quali avranno già preso sicuramente nota alcuni osservatori di società professionistiche presenti in tribuna.

Al termine del Torneo sono stati i giovanissimi calciatori del Rimini Calcio, ad aggiudicarsi il 12° Trofeo “ Città di Pesaro”, con pieno merito. In questa edizione la società organizzatrice ha istituito il premio far play, che è stato assegnato al portiere della squadra dei Piccoli Campioni Federico Giulini, per aver compiuto un gesto di correttezza e lealtà sportiva nei confronti degli avversari e dell’arbitro.

Alla premiazione, avvenuta nel tardo pomeriggio, alla presenza del presidente della Scuola Calcio Cattabrighe, Claudio Giorgiani e del Vismara Calcio  Flavio Parlani, nonché il responsabile del Sett. Giov. Mirco Della Martera, sono anche intervenuti quali graditi ospiti: Gianluca Ferri – Segretario F.I.G.C. Provinciale e gli ex giocatori del Vismara Calcio Ale Rossi e Stefano Zonghetti, che hanno anche partecipato insieme ai giovani calciatori partecipanti all’apertura di un uovo di pasqua gigante quale simbolo del Torneo, il cui cioccolato veniva prontamente divorato da tutti i ragazzi presenti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>