Vuoi lavorare nei centri vacanza per ragazzi? Giocamondo cerca 300 persone

di 

29 marzo 2016

GiocamondoANCONA – Opportunità di lavoro, per tanti marchigiani, arrivano ora dal turismo. Ad aprire le porte a possibili prospettive occupazionali è Giocamondo, tour operator nazionale  che ha avviato anche nelle Marche e, in particolare ad Ancona, una selezione per individuare il personale (indicativamente circa 300 persone), che sarà impiegato durante tutto il periodo estivo nei propri centri vacanza per ragazzi.

Le figure ricercate sono molteplici: dall’animatore socio-educativo all’accompagnatore viaggi e al segretario. Si cercano, inoltre, figure specializzate come medici e infermieri laureati, con iscrizione all’albo professionale e laureati in scienze motorie.

Per coloro che parlano bene la lingua inglese o spagnola sarà possibile lavorare anche nei soggiorni studio in Europa. Per tutte le figure professionali si richiede l’età minima di 20 anni e la disponibilità a risiedere nei Centri Vacanza per un periodo mimino di 2 settimane nel periodo tra giugno e settembre. In questa prima fase si procederà ad una preselezione con gli interessati che potranno inviare il proprio curriculum aggiornato all’indirizzo e-mail hr@giocamondo.it specificando nell’oggetto il ruolo e la regione di residenza (visto che potranno essere selezionate anche persone di altre regioni). Il 21 e 22 aprile (salvo variazioni) sono previste, ad Ancona, due giornate di formazione e selezione del personale (dopo le preselezioni attraverso i curricula).

Nel dettaglio, le offerte di lavoro riguardano le seguenti figure: animatore socio educativo (predisposizione a svolgere attività a contatto con ragazzi e bambini), Group leader (accompagnatore soggiorni studio all’estero con ottima conoscenza della lingua inglese), istruttore sportivo (con laurea in scienze motorie), segretario, medico, infermiere. Le persone che verranno selezionate potranno andare a lavorare nelle diverse strutture Giocamondo nelle Marche (Grottammare, Altidona, Pesaro e Urbino), in Abruzzo (Roccaraso), in Umbria (Cascia e Norcia), o all’estero (Inghilterra e Spagna) e verranno scelte in relazione anche a profili e competenze.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>