“Custodi del Territorio, il racconto del vino”: l’incontro di produttori e ristoratori coi consumatori

di 

30 marzo 2016

MAROTTA – Una prima giornata che potrebbe diventare un appuntamento fisso, quella che si è svolta al ristorante Boy di Marotta ieri, organizzata dall’enogastronomo Giuseppe Cristini e ESSEPI srl. Dopo i Narratori del Gusto, Cristini lancia i “Custodi del Territorio, il racconto del vino”, una giornata tra produttori e ristoratori per offrire nuove esperienze ai consumatori.

“Può essere difficile fare ricerca e noi come ESSEPI srl vogliamo offrire un portfolio ai nostri clienti, ma facendogli conoscere i produttori – ha spiegato Simone Rossi – Un nuovo tassello alla nostra attività di fornitori di beverage per locali”.

Una data non scelta a caso, a 10 giorni dal Vinitaly, una nuova idea per la promozione dove i “vignaiuoli poeti” sono entrati in casa dei loro clienti per conoscere i loro prodotti. ”Oggi è più che mai necessario – spiega Giuseppe Cristini – offrire eccellenze che vanno sapute narrare al cliente, eccellenze che possono essere accessibili a tutti”.

Custodi del territorio, il racconto del vino

Taglio del nastro di Custodi del territorio, il racconto del vino

Offrire prodotti di qualità come strategia per il turismo, al taglio del nastro anche il direttore della Confcommercio provinciale, Amerigo Varotti: ”Il vino è sempre più ambasciatore di un territorio, ne ho avuta l’ennesima conferma nel mio recente viaggio in Russia. Non solo i vini della nostra regione ma quelli di tutta Italia e oggi, qua a Marotta, ne abbiamo la dimostrazione”.

Uno sforzo fatto dagli enologi e produttori per Varotti, che dice: “Bisogna saperlo narrare per far vivere appieno la nostra terra, quindi ben vengano queste iniziative”.

Un gemellaggio enologico al quale non hanno deciso di mancare tra i più importanti ristoratori e gestori di locali della provincia ma non solo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>