Lacey sul pezzo, Daye con tante frecce, Lydeka super: le pagelle della Vuelle

di 

3 aprile 2016

PESARO – Le pagelle della Vuelle finalmente vittoriosa in quel di Venezia:

BASILE
Due minuti, NG

SHEPHERD
16 punti senza farsi mai vedere e questo è un complimento. Perché in una squadra di solisti, Shep si fa trovare sempre pronto quando chiamato in causa e contribuisce anche con 7 rimbalzi alla vittoria, 7

GAZZOTTI
15 minuti nei quali non ha fatto niente di produttivo, deve migliorare, 5

LACEY
E’ sempre sul pezzo, anche quando sembra sonnecchiare, ma classe e talento gli consentono di prendersi i suoi tiri e segnare quando l’attacco non gira a dovere, unica pecca i tre liberi sbagliati, 7,5

CHRISTON
Sarà anche stato fortunato stavolta, ma il tiro decisivo per andare al supplementare l’ha segnato lui, al termine di una partita nella quale è caduto nei soliti errori, ma non ha fatto troppi danni, 6,5

DAYE
Il tiro da tre continua a non entrare, ma stasera ha capito di avere altre frecce al suo arco e, oltre ai 23 punti, è stato determinante con i suoi 11 rimbalzi e i sei falli subiti. Le sette perse fanno parte del suo dna, ma è stato più tranquillo rispetto alle ultime uscite, 7,5

CANDUSSI
Due liberi a segno e una discreta difesa, 6

LYDEKA
La nostra roccia. Stasera più del solito, prende una marea di colpi sotto canestro (ma li dà anche…), cattura 12 rimbalzi, ma soprattutto segna 21 punti, mettendo anche i liberi nei momenti cruciali. Il 34 di valutazione lo incorona senza ombra di dubbio come l’MVP di serata, 8,5

CERON
Una tripla a segno, una discreta difesa e nessuna azione sopra le righe. Bene così, 6,5

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>