Capitan Tonidandel carica l’ambiente Italservice: “Il PesaroFano può vincere a Imola”

Italservice PesaroFano

Italservice PesaroFano

PESARO – “Ad Imola sarà una vera e propria finale, ci faremo trovare pronti”: parole del capitano dell’Italservice PesaroFano durante i giorni di lavoro in vista di quella gara. Si giocherà sabato 16 aprile alle ore 15.30 alla palestra Cavina di Imola. Chi vincerà, accederà alla finale di girone (andata e ritorno) che di fatto metterà in palio un posto per la serie A.

“Per il terzo anno consecutivo siamo ai playoff, dopo essere arrivati alla semifinale di Coppa Italia: è una grossa soddisfazione sia per noi della squadra che per la società e per i nostri tifosi – racconta il capitano Felipe Tonidandel – A detta di tutti siamo andati oltre le aspettative di inizio stagione. Dopo le tante modifiche della squadra in estate e quelle di metà stagione, era difficile ipotizzare traguardi così ambiziosi. Invece ci siamo riusciti e dobbiamo esserne orgogliosi”.

“Abbiamo diversi giorni per lavorare, per recuperare gli acciaccati come Napoletano e Dudù – seguita – ci faremo trovare pronti per provare a battere l’Imola in casa propria”. Va ricordato infatti che in conseguenza del peggior piazzamento, l’Italservice giocherà questo primo turno in trasferta e in gara secca, senza possibilità di appello. E non sarà certo semplice vincere nel fortino dell’Imola, una squadra che in campionato ha sconfitto il quintetto di Roberto Osimani sia all’andata che al ritorno.

“Però questa è un’altra storia – conclude Tonidandel – Anche se giochiamo fuori casa possiamo farcela, abbiamo tutte le carte in regola per vincere. Essendo gara secca, va giocata come una finale”. Anche per questo la società sta organizzando due pullman per consentire a tutti i suoi tifosi di viaggiare verso Imola per fare il tifo per il PesaroFano (ulteriori info sul sito web www.pesarofano.it).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>