Rossi autografa il cartello “Marquez è una cagna”? Si riaccende la polemica ma forse è una bufala

di 

10 aprile 2016

Cartello Marquez è una cagna (foto presa da corsedimoto.com)

Cartello Marquez è una cagna (foto presa da corsedimoto.com)

AUSTIN (Stati Uniti) – La fiamma covava sotto la cenere e, la polemica tra Rossi e Marquez, si riaccende in Texas.

Stando a quanto riporta Corsedimoto.com, che ha riperso una notizia lanciata dal giornale spagnolo Marca, Valentino Rossi ad Austin avrebbe autografato ad un  tifoso un suo poster a grandezza naturale sul quale era scritto: “Campione delle gente nel 2015″ e sin qui tutto bene poi sotto, sempre tradotto dall’inglese: “Marquez è una cagna”.

Questo è quanto si apprende a poche ore dal via della terza gara di stagione ed è una notizia che noi, come al solito, non commentiamo: si commenta da sola.

Tornando all’evento sportivo, la terza gara iridata appunto, oggi dalle ore 15,40 sarà possibile seguire in diretta Tv su Sky canale 208 (a pagamento) il warm up della Moto3, a seguire Moto 2 e MotoGp.

La prima gara, quella della Moto3, andrà in onda alle ore 18, alle 19.20 la Moto 2; alle ore 21 scatterà la MotoGp con Marquez che parte dalla pole.

Con lui in prima fila Lorenzo e Vale Rossi, sesta la Ducati di Dovizioso, settimo Iannone con l’altra Desmosedici ufficiale.

Gara da non perdere visto che lo staff di Marquez, ma non solo, sembra non abbiano proprio gradito la “goliardata” di Valentino Rossi.

BUFALA?

Come riporta il sito corsedimoto.com, che per primo aveva dato la notizia in Italia riprendendola da As, forse il cartello incriminato sarebbe una bufala. Un fotomontaggio, cioè, di qualche buontempone interessato a scatenare la polemica. Nelle prossime ore l’ardua sentenza.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>