La Colle Mar-athon approda su Sky: le telecamere di Icarus per la maratona dei valori

di 

16 aprile 2016

Un momento della Colle Mar-athon di una scorsa edizione

Un momento della Colle Mar-athon di una scorsa edizione

BARCHI – Il numeratore segna 21 giorni al via è non mancano le novità. ColleMar-Athon andrà su Sky. E’ notizia di queste ore l’accordo con i responsabili della pay tv per riprese e approfondimento sulla maratona delle Marche. Icarus viene anche definito la casa degli “altri sport” del canale dedicato Sky Sport HD. Un luogo dove viene raccontato lo sport sotto tutti gli aspetti. Dunque le telecamere di Sky domenica 8 maggio saranno al via della XIV edizione della maratona che attraverserà i borghi fortificati Mondavio, Orciano, S. Giorgio, Piagge, Cerasa e San Costanzo per arrivare sino a Fano. Un grande evento reso possibile dal coinvolgimento di un intero territorio, che vede impegnati nell’organizzazione oltre 500 volontari e una decina di gruppi podistici delle province di Pesaro e Ancona, e che può contare sulla collaborazione di numerose associazioni, di enti e istituzioni locali.

ColleMar-Athon è valori e tra questi c’è anche quello della sana alimentazione, la maratona delle Marche è l’unica che offre il tanto atteso, quanto tradizionale, pasta party ma rigorosamente bio. Valori sono anche benessere per la mente come  “FANOforFUN”, ideata e pensata per fare conoscere ed apprezzare al pubblico presente alla gara, alle famiglie, alle scolaresche, ai giovani e meno giovani le bellezze della città da un altro punto di vista.

Previste delle soste sui luoghi d’interesse storico culturale che verranno brevemente illustrate (in ben 4 lingue) dagli studenti dell’Istituto Commerciale Battisti (indirizzo turistico) di Fano. Novità 2016 la vicinanza di Asur Marche che ha sposato l’idea del benessere per la mente e per il corpo. E se ancora mancano oltre 20 giorni al via l’agenda degli organizzatori è già piena per il dopo con l’incontro Panathlon, venerdì 13 maggio, a Pesaro con il club di Senigallia. Previsti grandi ospiti come Luciano Gigliotti allenatore di Stefano Baldini e Gelindo Bordin, ori olimpici di maratona, e Alessandro Lambruschini medaglia di bronzo olimpica. Lo stesso pomeriggio il meeting con i gruppi sportivi. Non resta allora che assistere all’emozionante partenza di Barchi alle 9 di domenica 3 maggio.

Claudio Patregnani      (presidente ASD ColleMar-athon)
Annibale Montanari   (Presidente Comitato Organizzatore)
http://www.collemar-athon.com/new/
Facebook  “ColleMar-athon, la maratona dei valori”

IL PROGRAMMA

Consegna pettorali e pacco gara: Sabato 7/05/2015 dalle 10 alle 21 (Fano: Marina dei Cesari); domenica 8/05/2015 dalle 7 alle 8:30 (Barchi: zona partenza)

Partenza: ore 9:00 da Barchi (320 m. s.l.m.) (Servizio bus navetta fino alla partenza – Trasporto borse all’arrivo)

Percorso: Barchi  – Mondavio – Orciano – S.Giorgio – Piagge    Cerasa  – S.Costanzo – Fano

I SERVIZI

Bus navetta, trasporto borse, spogliatoi, massaggi, docce, WC, servizio “scopa”, cronometraggio elettronico, servizio foto, attestati di partecipazione, pasta-party…

TRASPORTO MARATONETI ALLA PARTENZA

Domenica ( maggio dal parcheggio libero del porto turistico “Marina dei Cesari” (zona arrivo: partenze dalle ore 7.00 fino alle ore 7.15) e dal piazzale situato dietro la stazione ferroviaria (parcheggio libero “Sport Park”: partenze dalle ore 7.15 fino alle ore 7.30) funzionerà un servizio gratuito di bus-navetta da Fano a Barchi.

SERVIZIO BUS-NAVETTA POMERIGGIO

nel pomeriggio di domenica 8maggio è previsto un servizio gratuito di bus-navetta per coloro che dovranno tornare alla partenza di Barchi a recuperare il proprio automezzo. La partenza del bus-navetta avverrà dal parcheggio della “Marina dei Cesari” nei pressi dell´arrivo alle ore 15.00 circa.                   

IL PERCORSO

Colle Marhaton il percorso

LA PLANIMETRIA

Colle Marhaton la planimetria

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>