Referendum, il Pd di Urbino: “Si rispetti la volontà dei cittadini di Tavoleto”

di 

18 aprile 2016

Dal Pd Urbino riceviamo e pubblichiamo la seguente nota:

REFERENDUM FUSIONE: Si rispetti la volontà dei cittadini di Tavoleto

Il Partito democratico di Urbino Pd

Il Partito democratico di Urbino

L’accorpamento con il Comune di Tavoleto avrebbe portato vantaggi per Urbino, ed il PD di Urbino, con l’unico appunto che il processo era troppo legato a motivazioni tecniche e non sociologiche o culturali, lo ha appoggiato.

Ma il risultato ha dimostrato che i cittadini di Tavoleto non si sono fidati di Gambini.  

Ora a noi, oltre alla frustrazione delle mancati sovvenzioni, resta il problema della popolazione urbinate, tra poco sotto la soglia anche psicologica dei 15.000 abitanti. Toccherà a Gambini dimostrare che la popolazione può aumentare anche attuando una politica adeguata, e non appesantendo il carrozzone con altro territorio scarsamente popolato (già abbiamo sufficienti  frazioni abbastanza “sofferenti”).  

Che Gambini si rimbocchi le maniche… La ripresa demografica si dovrà ottenere in altro modo.

PD Urbino

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>