Arriva il 3-0 a tavolino dell’Agnonese sul Monticelli. Ecco la “vera” classifica di serie D

di 

19 aprile 2016

Vis Pesaro-Monticelli Francesco GiornoPESARO – Il comunicato n.132 del giudice sportivo conferma quello che si preannunciava già da tempo. Ovvero che l’Olympia Agnonese ottiene la vittoria a tavolino per 3-0 in merito al match contro il Monticelli giocato in Molise il 20 marzo scorso e finito 0-0 sul campo del Civitelle di Agnone. Risultato non omologato dopo il reclamo dell’Agnonese in merito all’errata sostituzione di un giocatore del Monticelli. La squadra ascolana infatti, all’88esimo della partita, ha sostituito un giocatore del’96 (Vallorani) con uno del’95 (Stangoni) venendo meno ai requisiti di regolarità di età anagrafiche dei 4 under da schierare obbligatoriamente in campo. Una svista subito ammessa dal Monticelli e che ora viene ratificata con una classifica che muta come segue:

Sambenedettese 75, Fano 59, Matelica e Campobasso 54, Recanatese 47, Fermana 46, San Nicolò 45, Jesina 43, Chieti 42, Vis Pesaro 41, Avezzano 38, Olympia Agnonese 37, Isernia 36, Castelfidardo 35, Monticelli 34, Folgore Veregra 31, Amiternina 24, Giulianova 23

Vis Pesaro-Monticelli Prato stadio Benelli tifosiPer quanto riguarda la Vis Pesaro, arriva un turno di squalifica per Labriola. Entra in diffida anche Procacci in un pacchetto-diffidati che conta anche Giorno, Fabbri, Ruci e Tombari.

Vis che aspetta il Matelica e ultras vissini che “apparecchiano” una grigliata propiziatoria a base di birra e salsicce in via Campo Sportivo a partire dalle 12.30 di domenica 24 aprile. Adesioni al Circolo Amici della Vis (costo: 5 euro) entro la giornata di giovedì.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>