“Litigano sul gas mentre mandano bollette salatissime. Ma la giunta sa ciò che fa Aset holding?”

di 

23 aprile 2016

Alberto Santorelli, Aramis Garbatini e Davide DelVecchio

FANO – Questa mattina abbiamo presentato un’interrogazione al Sindaco in riferimento al servizio gas di Prometeo Spa.

Ci risulta che dal primo maggio il servizio non si più rinnovato da Aset Holding, titolare del rapporto con Prometeo, ad Aset Spa gestore effettivo del servizio. Ciò, se è vero, comporterebbe un dispendio di costi, risorse e personale che va esattamente nella direzione contraria della fusione delle due aziende Aset.

Ma la cosa più grave, se dovesse essere confermata, è la perdita di circa 400.000 euro di introiti ad Aset Spa nonché la previsione di una nuova sede, uffici e personale per allestire il servizio per il quale, oggi, l’Aset Holding pare non abbia neppure i data base aggiornati. Se tutto ciò dovesse essere confermato sarebbe scandaloso e una presa in giro per i cittadini che proprio in queste ore stanno ricevendo bollette del gas molto alte mentre le società che se ne dovrebbero occupare litigano e sperperano soldi pubblici. Con una serie di domande al sindaco chiediamo di chiarirci la questione e se ancora è convinto che queste non siano manovre per frenare la fusione delle due aziende.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>