Lacey, Christon e Daye da 8: le pagelle della Consulvinvest

di 

24 aprile 2016

PESARO – Le pagelle della Consultinvest nella decisiva vittoria su Cantù:

SHEPHERD
16 punti e la solita partita tutta sostanza per Shep che fa sempre le cose giuste al momento giusto, 23 di valutazione, 7,5

GAZZOTTI
Completamente fuori partita e non è la prima volta, 5

LACEY
Rimane in panchina solo per 45 secondi, perché senza Trevor la Vuelle non si sarebbe mai salvata. Anche stasera si conferma decisivo, chiudendo con 21 punti, tre soli errori dal campo e una leadership innata, 8

CHRISTON
Non sarà il play dei vostri sogni, ma gli attributi non gli sono mai mancati. Segna i quattro canestri decisivi, quelli della rimonta e del sorpasso, poi che non ci prenda da tre lo sappiamo, ma siamo sicuri di trovare l’anno prossimo un play migliore di Semaj? MVP 8

DAYE
26 punti, 29 di valutazione, ma stavolta i numeri non dicono tutto, perché Austin non ha mai “sbragato”, ha difeso decentemente ed è stato decisivo, non solo per le statistiche, 8

CANDUSSI
Trova un canestro non facile, ma fatica in fase difensiva, 5,5

LYDEKA
Non è al top della forma fisica, ma alla fine segna 10 punti e cattura nove rimbalzi, anche se in difesa ha concesso qualcosina di troppo. Sulla salvezza della Vuelle c’è comunque il suo nome scritto a caratteri cubitali, 7

CERON
Infila due triple e non demorde in difesa. Onesto, 6

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>