Vis, primo maggio a Giulianova alla ricerca della matematica: la diretta testuale dal Fadini

di 

30 aprile 2016

Vis Pesaro-Giulianova

Un’immagine del match di andata

PESARO – Penultima giornata del campionato nazionale di serie D girone F. La Vis di Daniele Amaolo, domani primo maggio, è impegnata a Giulianova, in casa del fanalino di coda del torneo. Gli abruzzesi sono già retrocessi, ma guai a pensare che sarà una passeggiata, visto e considerato che tra le mura dello storico Fadini hanno colto 22 dei 23 punti complessivi.

Squalificato Giorno, diversi i dubbi di formazione, a cominciare dal modulo. Sarà il solito 4-1-3-2 o un inedito – per i biancorossi – 4-4-2? Più probabile la prima soluzione, dato che Bugaro e Gallozzi non giocano da quel dì e nessuno dei due ha quindi i 90 minuti nelle gambe. Gli altri ballottaggi riguardano il ruolo di terzino desto (Rossoni o Gnaldi) e una pedina a centrocampo, con Ruci, Costantini e lo stesso Rossoni a giocarsi il posto. In avanti giocheranno Falomi e Costantino, anche se Bartolini è pienamente recuperato ed è stato convocato, al pari di Brighi che comunque – non giocando dallo scorso gennaio – ha poche chance di scendere in campo.

Vis che potrebbe essere salva anche con un semplice pareggio, ma per avere la matematica – senza dover guardare i risultati altrui – serve una vittoria. Come quella che all’andata – sotto la gestione Pazzaglia – firmò Falomi all’ultimo secondo, dopo che la rete del vantaggio di Costantino era stata impattata. Incredibile ma vero, Giulianova e Vis erano appaiate all’ultimo posto in classifica, con appena 12 punti.

Al Rubens Fadini arbitra Gianluca Sili di Viterbo (assistenti Emanuele Musumeci e Mattia Bartolomucci entrambi di Ciampino). Diretta testuale dalle 15 su pu24.it.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Giulianova (4-2-3-1)
Ursini; Perucca, Ferrante, Marini, Marzucco; Vita, Silvestri; Emili, Pellecchia, Mastrilli; Giampaolo. All. Dragone

Vis Pesaro (4-1-3-2)
Venturi (Molinaro); Rossoni (Gnaldi), Labriola, Seye Mame, Procacci; Rossi; Gallozzi (Bugaro), Dadi, Costantini (Ruci) (Rossoni); Falomi, Costantino. All. Amaolo

Arbitro
Gianluca Sili di Viterbo

LA 33ESIMA GIORNATA DI SERIE D GIRONE F

Domenica 1° maggio
Fano – Matelica
O. Agnonese – San Nicolò
Amiternina – Castelfidardo
Folgore V. – Campobasso
Giulianova – Vis Pesaro
Isernia – Monticelli
Jesina – Avezzano
Recanatese – Fermana
Sambenedettese – Chieti

LA CLASSIFICA DOPO 32 TURNI

Sambenedettese 78*
Fano 62
Campobasso 57
Matelica 55
Fermana 49
Recanatese 48
San Nicolò 46
Jesina 44
Chieti 43
Vis Pesaro 42
Avezzano 41
Isernia 37
O. Agnonese 37
Castelfidardo 36
Monticelli 34
Folgore V. 31
Amiternina** 24
Giulianova** 23

* Sambenedettese già promossa in Lega Pro
** Amiternina e Giulianova retrocesse in Eccellenza

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>