Urbino, consolidate le mura di via dei Maceri: nuovo decoro per l’accesso alla fortezza Albornoz

di 

2 maggio 2016

URBINO – Si sono conclusi i lavori di messa in sicurezza e consolidamento del muro di cinta della Fortezza “Albornoz” di Via dei Maceri.

L’intervento ha portato allo smontaggio della muratura deteriorata e alla ricostruzione in muratura piena della parte alta del muro (circa 1 metro e 60 centimetri). Le lesioni che erano presenti nella cinta muraria sono state riparate con la tecnica del “cuci/scuci”; parallelamente, sono state rimosse le alberature malate e pericolose a ridosso della parte consolidata ed è stata realizzata una cunetta di scolo per ripulire e riprofilare la scarpata retrostante.

Si è proceduto, così, a mettere in sicurezza un’area dimenticata per anni. Ora l’intervento di riqualificazione ha contribuito a ridare decoro alla zona, restituendo alla città la bellezza del camminamento che unisce la il Parco della Resistenza al cuore del centro storico con il suo splendido panorama.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>