Anche da Pesaro alla manifestazione di Roma per fermare il TTIP

di 

3 maggio 2016

TTIPPESARO – Unione Europea e USA stanno negoziando da quasi tre anni il Partenariato Transatlantico sul Commercio e gli Investimenti (TTIP), il cui obiettivo, al di là della riduzione dei già esigui dazi doganali, è soprattutto quello di ridefinire le regole del gioco del commercio e dell’economia mondiale, anche attraverso l’armonizzazione di regolamenti, norme e procedure su beni e servizi prodotti e scambiati nelle due aree.

L’Unione Europea e gli Stati Uniti presentano questo accordo come una questione tecnica, invece si tratta di argomenti che toccano da vicino la quotidianità di tutti: il TTIP privilegia i profitti delle lobby finanziarie e delle grandi imprese multinazionali rispetto ai diritti individuali e sociali, alla tutela dei consumatori, ai beni comuni e ai servizi pubblici, negando nei fatti un modello di sviluppo e di economia attento ai lavoratori, alla qualità e all’ambiente, i diritti fondamentali, l’uguaglianza di tutti di fronte alla legge e la democrazia.

Il TTIP minaccia i diritti dei lavoratori, la tutela dell’ambiente e la sicurezza alimentare, mette sul mercato sanità, istruzione e servizi pubblici, pone a rischio la qualità del cibo e dell’agricoltura e l’attività di gran parte delle piccole e medie imprese.

Il TTIP è anche un attacco alla democrazia, permettendo alle imprese multinazionali di chiamare in giudizio tramite strumenti di arbitrato estranei alla magistratura ordinaria e ad esse riservati in esclusiva, qualsiasi governo che con le proprie normative pregiudichi i loro profitti, limitando e disincentivando di fatto l’esercizio del diritto a legiferare di parlamenti, governi e amministrazioni locali democraticamente eletti. Da ora al prossimo giugno, i negoziati entrano in una fase decisiva.

Per opporsi all’approvazione di questo trattato la Campagna STOP TTIP ITALIA ha indetto una manifestazione nazionale per SABATO 7 MAGGIO a Roma, a cui hanno aderito oltre 200 associazioni.

Anche da Pesaro partirà un pulmann organizzato dal locale Comitato Stop TTIP, da La Lupus in Fabula e dalla Cgil di Pesaro.

Per informazioni e prenotazioni contattare Roberto Mancini  (345 3093130).

Comitato Stop TTIP Pesaro –  La Lupus in Fabula – Cgil di Pesaro

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>