Dopo 4 anni di assenza, torna “Il Carpegna mi basta!”, la gran fondo di mountain bike in memoria di Marco Pantani. Già 800 iscritti

di 

3 maggio 2016

CARPEGNA – Domenica 15 maggio (ore 10) dopo quattro anni di assenza a Carpegna partirà nuovamente la granfondo mountain bike “Il Carpegna mi basta!” dedicata all’indimenticabile Marco Pantani, che su queste salite spesso si allenava e che si snoda per 42 km lungo i sentieri del Parco Naturale del Sasso Simone e Simoncello.

mountain bike carpegna mi basta

Le iscrizioni, aperte fino al giorno della gara e a prezzo scontato fino a venerdi 13 maggio, hanno superato le 800 unità e nel piccolo paese del Montefeltro l’organizzazione, a cura della Pro Loco Carpegna e del Gruppo Ciclistico Avis Alto Montefeltro Carpegna, prosegue a grandi passi per accogliere al meglio i bikers impegnati nella manifestazione, inserita nei calendari MTB più prestigiosi del centro Italia come il Tour 3 Regioni, il Caveja Bike Cup, il Romagna Bike Cup, il nuovo calendario SuperSix, organizzato dal canale tematico Bike Channel della piattaforma Sky, oltre che tappa del campionato regionale Point-to-Point. Il tutto con la preziosa collaborazione di Promosport, ADSCOST, Comune di Carpegna e Protezione Civile di Carpegna.

Il ritorno della Granfondo porta inoltre con sé conferme e novità rispetto alle passate edizioni: di certo rivedremo la manifestazione dedicata ai più piccoli il sabato pomeriggio “Il Carpegna mi bast…erà!“, così come il ricco pasta party finale con prodotti tipici del territorio tra cui vere eccellenze gastronomiche come il Prosciutto di Carpegna DOP la Casciotta di Urbino DOP e vino dell’Azienda Agricola “Il Conventino di Monteciccardo”. Una scelta fatta per rafforzare e promuovere il binomio tra turismo sportivo ed enogastronomico.

mountain bikeTra le novità previste per questa edizione la principale è sicuramente quella dell’introduzione del percorso “medio” per gli escursionisti che non vogliono percorrere i 42 km del percorso lungo ma che allo stesso tempo non vogliono rinunciare al passaggio davanti al Cippo Pantani e al monumento dell’indimenticabile Pirata.
Perché come ogni edizione anche questa sarà dedicata al campione di Cesenatico, che in questi posti e in queste salite si allenava prima delle sue grandi e memorabili gare, e che questi posti ha reso famosi grazie anche alla sua celebre frase che da il nome alla manifestazione “…il Carpegna, una salita che ha fatto la storia del ciclismo […] il Carpegna mi basta…”.MTB_DSC_8214Confermate anche quest’anno le convenzioni con le strutture ricettive di Carpegna per poter trascorrere solo la sera prima della gara o l’intero weekend a Carpegna tra gusto, storia e sport con inclusi nel prezzo cena con prodotti tipici e visita guidata al seicentesco Palazzo dei Principi di Carpegna per atleti e accompagnatori.

Per tutte le informazioni o per iscriversi direttamente online è possibile consultare il sito della manifestazionewww.ilcarpegnamibasta.net, contattare l’organizzazione ai recapiti mail info@ilcarpegnamibasta.net o cellulare 377 1281203 oppure rimanere aggiornati tramite la pagina Facebook Granfondo MTB “Il Carpegna mi basta”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>