Grave ritardo sulle risorse per sistemare gli arenili. Cna Balneatori e Oasi Confartigianato si appellano al Comune per anticipare la Regione

di 

3 maggio 2016

PESARO – Il grave ritardo con il quale sarà approvato il bilancio regionale sta impedendo l’assegnazione ai comuni costieri delle Marche delle risorse per la sistemazione e la riprofilatura degli arenili.

A dark November morning on Pesaro beachSi presume, infatti, che il bilancio sarà approvato non prima della metà del mese di Maggio; di conseguenza, nonostante l’Amministrazione pesarese abbia già acquisito tutte le autorizzazioni necessarie, c’è il forte rischio che i lavori non possano essere realizzati prima del 15 giugno.

Oasi Confartigianato e C.N.A. Balneatori, considerato il grave ritardo della Regione, chiedono ufficialmente all’Amministrazione Comunale pesarese, in attesa del finanziamento regionale, di anticipare le risorse necessarie all’effettuazione dei lavori. Confartigianato e C.N.A. evidenziano, altresì, che, anche in virtù delle recenti mareggiate, la somma necessaria è quantificabile in circa 95.000 Euro.

Se non saranno presi da parte del Comune e della Regione gli opportuni provvedimenti al fine di garantire la realizzazione e l’ultimazione dei lavori entro i primi giorni del mese di Giugno, gli operatori balneari pesaresi non saranno in grado di soddisfare le richieste degli albergatori, riguardanti i turisti italiani e stranieri che hanno già prenotato la vacanza.

Oasi Confartigianato e C.N.A. Balneatori ritengono che il modo migliore per attuare e realizzare gli impegni presi dal Sindaco e dalla Giunta, in occasione degli “Stati Generali del Turismo”, sia quello di non sottovalutare il problema ma, al contrario, di stanziare, immediatamente, le risorse indispensabili a garantire un equilibrato assetto degli arenili pesaresi e a permettere, di conseguenza, il regolare svolgimento della stagione balneare.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>