C’è un Bayern che sorride. E’ quello femminile di Raffaella Manieri. Seconda Bundesliga e settimo titolo in carriera per la pesarese

di 

4 maggio 2016

MONACO (Germania) – Se Pep Guardiola al suo terzo anno bavarese si ferma alla semifinale della Champion’s League “fregato” puntualmente da tutti i suoi connazionali spagnoli: prima Real Madrid, poi Barcellona e, da ieri sera, l’Atletico Madrid, a Monaco possono “consolarsi” con un Bayern “maschile” che nel weekend – se non succedono altri sconquassi – potrebbe esultare per la sua quarta Bundesliga consecutiva. Per farlo, Ribery e compagni non devono far altro che “imitare” le colleghe del Bayern femminile. Che con la pesarese di Santa Maria dell’Arzilla Raffaella Manieri in difesa hanno già alzato il “Meisterschale” nel weekend appena trascorso. Manieri uguale vittoria. Col 5-0 al Bayer Leverkusen è infatti arrivata per la calciatrice della Nazionale Italiana la sua seconda Bundesliga consecutiva che segue 5 scudetti italiani di fila: 4 con la Torres, 1 con Bardolino. In totale sette titoli consecutivi. In pratica, di sportivo pesarese più vincente di Raffaella Manieri, ad oggi c’è solo il “mito” Valentino Rossi. Ecco la fotogallery che ritrae la Manieri in festa con elmo in testa:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>