ColleMar-Athon, vince Andrea Gargamelli di Mondavio

di 

9 maggio 2016

BARCHI – E’ italiano il podio più della XIV ColleMar-Athon. Andrea Gargamelli di Mondavio della S.E.F Stamura A.S.D si è aggiudicato la vittoria con 2 ore 33 minuti e 39 secondi. All’emozionate via da Barchi anche il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli.  Secondo posto per il vincitore 2015 Jaouad Zain, marocchino della LBM Sport Team con 2 ore 35 minuti e 16 secondi. Un testa a testa tra Gargamelli e Zain che ha emozionato il pubblico all’arrivo di Marina dei Cesari a Fano. Ultimi due chilometri segnati da sorpassi e controsorpassi che hanno visto prevalere il giovane italiano. Per tutti la sfida non era solo con gli altri corridori ma anche con il forte caldo che se da un lato ha rallentato l’andatura, dall’altro non ha tolto nulla allo spettacolo. Molti atleti, i primi classificati soprattutto, sono ricorsi alle cure dello staff medico per la reidratazione. Terzo posto per Giuseppe Minci, anche lui della LBM Sport team con 2 ore 38 minuti e 27 secondi. Con 2 ore 58 minuti e 24 secondi si è aggiudicata il primo posto Ilaria Aicardi dell’Atletica Reggio, secondo posto per Simonetta Menestrina dell’Atletica Trento CMB con 3 ore 4 minuti e 2 secondi, terza Federica Poesini del Marathon Club Città di Castello. Tra i partenti anche il “ciclista” in carrozzina Luca Panichi. La Festa ColleMar-Athon è proseguita per ognuno dei quasi 1.110 partenti accolti uno ad uno dal presidente del comitato organizzatore Annibale Montanari. L’appuntamento è dunque per domenica 7 maggio 2017 sempre alle 9 in punto da Barchi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>