Il geometra più resistente è David Bianchini. Il pistoiese primo nella Maratona per Geometri interna alla ColleMar-Athon

di 

10 maggio 2016

PESARO – È il geometra David Bianchini, iscritto al Collegio di Pistoia, il vincitore del Campionato nazionale di maratona per geometri, che si è disputato anche quest’anno nell’ambito della ColleMarathon.

ColleMarathon 2017Con 2 minuti, 58 secondi e 31 decimi di secondo, il geometra Bianchini si è aggiudicato il primo posto (11° classificato assoluto), sbaragliando gli avversari (erano 27 i geometri in gara nell’edizione 2016), mentre il Collegio geometri della provincia di Pesaro e Urbino si è dovuto accontentare, quest’anno, del secondo posto con Daniele Sperindei (22° classificato assoluto). Sul podio, quale terzo classificato, è salito il geometra Francesco Matteo (42° classificato assoluto) del Collegio di Lecce, che da 9 anni a questa parte non ha mai disertato l’appuntamento con la ColleMarathon.

Vincitore per la categoria Over 50, ancora un geometra leccese, Franco Margarito. Sono state, infine, quelle della geometra Michela Paniccià del Collegio di Fermo le gambe più veloci della maratona: è lei la vincitrice della categoria femminile del Campionato geometri.

A premiarli sono stati il presidente del Collegio Geometri della provincia di Pesaro e Urbino, Carlo Cecchetelli, il presidente nazionale della Geosport, Gian Luca Musso, e il consigliere nazionale Geosport, Giovanni Corsini, insieme ai presidenti dei Collegi Geometri delle Marche.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>