Fano Rugby, Francesco Livi confermato presidente: “Vogliamo essere un punto di riferimento”

di 

14 maggio 2016

FANO – Tempo di rinnovo in casa Fano Rugby, ma tempo anche di conferme perché, come si usa dire in termini sportivi, squadra che vince non si cambia, o al limite, aggiungiamo noi, si cambia il meno possibile.

Intensa e partecipata l’assemblea ordinaria di giovedì scorso quando gli associati all’Asd Fano Rugby sono stati convocati per il rinnovo delle cariche sociali e la presa visione del bilancio 2015 il quale è stato approvato all’unanimità.

Dopo questa operazione si è passati alla votazione dei 5 componenti del nuovo consiglio direttivo che resterà in carica per il quadriennio 2016-2020. Rieletto presidente Francesco Livi che avrà come vice Sammy Marcantognini, già responsabile del progetto educativo Fano Rugby. Gli altri tre consiglieri sono Giorgio Brunacci (segretario), Luca Primavera (new entry) e Franco Tonelli che così oltre a “scendere in campo” in veste di allenatore (è il coach della prima squadra che partecipa al campionato di serie C1) siederà anche tra banchi dirigenziali.

Oltre ai 5 consiglieri effettivi, è stato poi eletto un consiglio allargato formato dai vari responsabili di settore (mini rugby, juniores, amatori, ecc.).

Visibilmente soddisfatto il presidente rieletto Francesco Livi che così ha commentato: “Sono contento di aver guidato il gruppo sin d’ora e ancora più felice di continuare e della fiducia che mi è stata accordata. Siamo una bella realtà formata da oltre 250 tesserati (minorenni compresi) e tra i principali obiettivi che io e miei collaboratori ci poniamo, c’è quello di diventare una società di alto livello dal punto di vista sportivo tanto da essere un riferimento per il centro Italia”.

Detto dell’aspetto sportivo, uno sguardo poi anche al mondo giovanile e aggregativo. “Crediamo nei giovani – ha detto Livi – con loro e per loro lavoriamo tutti i giorni. Spero col tempo che il nostro modello educativo sia preso d’esempio in tutta la città di Fano”.

E saranno proprio i giovani i protagonisti del week end agonistico del Fano Rugby. Dopo l’esperienza in terra Umbra dell’8 maggio, domenica prossima l’Under 14 di Jacopo Barattini attende al “Falcone-Borsellino” i Falchi di Urbino e l’Ascoli (triangolare di campionato) mentre l’Under 18 di Giorgio Brunacci ospiterà in amichevole il Falconara.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>