Gucci-Torta: l’Alma pareggia 2-2 con la Fermana e vola in finale playoff col Campobasso

di 

15 maggio 2016

FANO – FERMANA: 2-2 d.t.s. (1-1)
FANO: Marcantognini, Camilloni, Bartolini (43′ st Gregorini), Torta, Nodari, Lunardini, Sivilla, Favo, Gucci (29′ st Ambrosini), Borrelli, Marianeschi (37’st Verruschi). A disp. Ottavi, Mei, Terre, Sartori, Giantomasi, Marconi. All. Alessandrini
FERMANA: Olczak, Ficola, Sene, Forò, Comotto, Carrieri (34′ st Bossa), Valdes Seara (25′ st Cremona), Misin (19′ st Omiccioli), Molinari, Degano, Russo. A disp. Serpietri, Gregonelli, Passalacqua, Cossu, Pero Nullo, Di Federico. All. Destro
ARBITRO: Somma di Castellammare di Stabia
RETI: 14′ pt Gucci, 50′ st Russo, 15′ pts Torta, 11′ sts Molinari
NOTE: giornata nuvolosa, terreno di gioco in buone condizioni, spettatori 2.000 circa; allontanato al 45′ st Alessandrini per proteste, espulsi al 35′ st Carrieri, al 44′ st Sartori dalla panchina, al 2′ sts Lunardini per doppia ammonizione; ammoniti Torta, Marianeschi, Ficola, Forò, Degano, Omiccioli, Verruschi; angoli 7-5, recupero 2+5

 

L'esultanza di Torta al gol del 2-1 del Fano (foto tratta dalla pagina Fb della Fermana)

L’esultanza di Torta al gol del 2-1 del Fano (foto tratta dalla pagina Fb della Fermana)

FANO – Gucci-Torta, l’Alma vola in finale. Davanti a un bel pubblico, i ragazzi di Alessandrini (allontanato dalla panchina) impattano contro la Fermana al termine di 120 minuti intensi, ma passano il turno in virtù di un miglior piazzamento in stagione regolare. Se la giocheranno col Campobasso, che ha eliminato in extremis il Matelica battendolo 2-1.

Del match odierno va detto che il Fano è passato in vantaggio nel primo quarto d’ora, con Gucci – e chi sennò? – che ha superato l’estremo canarino su cross al bacio da sinistra di mago Borrelli. Occasioni da una parte e dall’altra ma il risultato non cambia. A inizio ripresa la Fermana vorrebbe un rigore per un fallo di mano sugli sviluppi di una punizione di Degano. Gucci in rovesciata sfior ail 2-0, poi Comotto e Russo sugli sviluppi di corner non colgono il bersaglio. All’ultimo minuto di recupero il pari canarino, con Russo che mette dentro una conclusione di Molinari su cui Marcantognini era stato bravissimo.

Si va all’extratime, che inizia con un’occasionissima sprecata da Cremona. Russo sfiora la doppietta su corner di Degano, poi Ambrosini per poco non beffa Olczak e Ficola che non si erano capiti su un’uscita, col successivo diagonale di Verruschi fuori di poco. Al 15′ Torta fa esplodere il Mancini segnando da terra.

Il Fano comincia la il secondo supplementare con l’uomo in meno (doppio giallo per Lunardini). Soffre un po’ e concede il gol del pareggio a Molinari, ben imbeccato da Degano. Non succede più nulla: Alma in finale, Fermana fuori con onore.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>