Sogno granata: al Mancini il Fano ospita la Fermana. In palio la finalissima playoff

di 

15 maggio 2016

La curva granata: coreografia dei tifosi del Fano

La curva granata: coreografia dei tifosi del Fano

FANO – Granata in fibrillazione per la sfida playoff di oggi. Al Mancini, infatti, alle 16 – e non alle 15 come di consueto – arriva una Fermana rinvigorita dalla cura Flavio Destro, il papà del calciatore professionista Mattia, che ha inanellato una serie di risultati importanti giungendo alla post season da quinta classificata. L’Alma di Alessandrini, da par suo, ha chiuso il secondo campionato a fila al secondo posto, con la ciliegina sulla torta della vittoria di Pesaro arrivata settimana scorsa.

QUI FANO

Fano che ritrova gli squalificati Torta e Lunardini, che dovrebbero accomodarsi rispettivamente al centro della difesa e in mediana. Per il resto dovrebbe essere la stessa formazione di sempre, con un 4-3-1-2 che vede come terminali offensivi Sivilla e Gucci (in panchina Ambrosini). Regolarmente in campo Borrelli, talento allo stato puro che domenica scorsa ha mandato in visibilio tutta Fano segnando al Benelli la rete del 2-1 che ha significato sesto derby consecutivo vinto.
Ambiente carico come non mai (rileggi qui), nonostante alcuni gruppi del tifo organizzato abbiano deciso di rimanere fuori dallo stadio in segno di vicinanza ai 28 tifosi colti da Daspo.

QUI FERMO

Al termine della rifinitura del sabato al “Bruno Recchioni”, come di consueto mister Flavio Destro ha fatto il punto sulla situazione della Fermana alla vigilia della semifinale playoff contro il Fano. “Arriviamo a questa partita – ha detto il trainer canarino – con la giusta carica e determinazione sapendo di giocarci un intero anno. Di sicuro sarà un match dove conterà molto la testa e la capacità di saper gestire i momenti. Per quanto riguarda l’Alma i numeri e il ruolino di marcia dicono che dopo la Sambenedettese è stata la squadra che ha fatto più punti e giocato meglio. Pertanto massima attenzione e concentrazione: a Fano non lasceremo nulla al caso”.
Ed ecco di seguito l’elenco dei calciatori convocati da mister Destro per la gara di domani alle ore 16:00 allo stadio “Mancini”: Bossa, Carrieri, Cascione, Comotto, Cossu, Cremona, Degano, Di Federico, Dragonetti, Ficola, Forò, Gregonelli, Misin, Molinari, Olczak, Omiccioli, Passalacqua, Pero Nullo, Russo, Sene, Seprietri, Valdes Seara.

LA FORMULA

Si tratta di una semifinale secca, che si disputa al Mancini in virtù d’un miglior piazzamento in stagione regolare. Se al 90′ il risultato fosse di parità, ci saranno sì i supplementari ma non i rigori, visto che al 120′ viene premiata chi in classifica è arrivato prima (quindi l’Alma). La vincente fra Fano e Fermana affronterà la vincente di Campobasso-Matelica, che si gioca in contemporanea in terra molisana.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>