Consiglio Comunale: sì a variazione bilancio, sì a ampliamento Biesse

di 

17 maggio 2016

PESARO – Passa in Consiglio comunale la variazione di bilancio di previsione – oltre un milione e mezzo di euro –, con l’avanzo che sarà destinato a quattro ulteriori investimenti: 150 mila euro saranno destinati a controlli nei terreni limitrofi all’area ex Amga, 350 mila per l’impianto termico del vecchio palasport di viale dei Partigiani, 500 mila per il centro di produzione pasti di via dell’Industria, e quasi 240 mila per l’acquisto di beni e attrezzature per impianti sportivi (2.500 posti di tribune prefabbricate).

Molto critici i consiglieri del M5S Federico Alessandrini e Edda Bassi, così come Roberta Crescentini, Dario Andreolli e Alessandro Bettini. Al termine del dibattito, la delibera, emendata, ha avuto il via libera con il voto contrario di tutta l’opposizione.

“La bonifica dei terreni nell’area di progetto ex Amga è conclusa – è intervenuto l’assessore Rito Briglia per rispondere ad Alessandrini -, ma, come da prassi, dopo le bonifiche ambientali, l’Arpam richiede di analizzare i terreni adiacenti con esami più specifici, per opportuna cautela. E noi li faremo, abbiamo già le risorse per intervenire”.

Biesse, si amplia

E il Consiglio comunale ha dato l’ok a larga maggioranza (hanno votato a favore anche Dallasta, Crescentini e Renzoni) anche all’ampliamento dell’azienda Biesse a Chiusa di Ginestreto. All’unanimità è passata pure la delibera riguardante l’ampliamento dell’hotel Imperial Sport.

Mozioni

All’unanimità è passata la mozione presentata da Giovanni Dallasta “per l’attivazione di una assicurazione collettiva per i cittadini, contro furti, scippi, danni da scasso e rapine”. “Le istituzioni – aveva sollecitato Dallasta – devono dare delle risposte ai cittadini, anche quando si tratta di fatti illeciti subìti”.

Respinta invece la mozione presentata dai consiglieri di M5S sull’ospedale unico.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>