Verso il Mugello, l’Ongetta Rivacold fiduciosa dopo la pole di Antonelli a Le Mans

di 

19 maggio 2016

PESARO – Sesta tappa del Motomondiale per il team Ongetta Rivacold: siamo in Italia, sul circuito del Mugello, per uno dei week end più “caldi” della stagione. Niccolò Antonelli, autore della pole position nell’ultimo round di Le Mans, è pronto a “tirare fuori gli artigli” sul circuito di casa, davanti al pubblico italiano. Lo scorso anno Nicco è stato uno dei protagonisti, sia in prova che in gara. Il giovane pilota di Cattolica tagliò il traguardo in sesta posizione, dopo aver battagliato per il podio sin sotto alla bandiera a scacchi.Il suo compagno di squadra, Jules Danilo, non vede l’ora di riscattarsi dopo il week end sottotono del Gran Premio di Francia. Il giovane pilota francese vuole tornare in fretta nella top ten, posizione che ha già dimostrato essere alla sua portata.

MC57725-1196x798Niccolò Antonelli: “Il Mugello è una pista che mi piace molto, tecnica e veloce. Qui è importante far bene. A Le Mans abbiamo fatto la pole ma poi siamo stati un po’ meno decisivi in gara. Qua cercheremo di tornare ad essere aggressivi, quella sarà la cosa più importante. Lottare in bagarre ed essere veloci e competitivi sin dal venerdì“.

Jules Danilo: “Non vedo l’ora di scendere in pista, il Mugello mi piace moltissimo anche se questo non vuol dire che sarà un week end facile. Sono ancora un po’ dolorante, dopo la caduta in Francia, ma mi sono allenato molto questa settimana, sono salito in moto già due volte senza problemi e questo è positivo”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>