Oltre la paura: le foto della Giornata Mondiale del Rifugiato a Pesaro

di 

28 maggio 2016

PESARO – “Oltre la paura” è il titolo che i progetti Sprar – Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati e Pat – Prima Accoglienza Temporanea di Pesaro-Urbino hanno voluto dare alla celebrazione della Giornata Mondiale del Rifugiato 2016.

La GMdR è una giornata celebrata in tutto il mondo, che è stata istituita nel 2000 dalle nazioni unite per ricordare l’approvazione della convenzione di Ginevra del 1951 sul diritto di asilo. E’ stata un’occasione per ricordare la condizione di milioni di persone in tutti i continenti costrette a fuggire dai propri Paesi e dalle proprie case a causa di persecuzioni, torture, conflitti, violazioni dei diritti umani.

L’accoglienza di richiedenti asilo e rifugiati nelle nostre città rappresenta inoltre un’opportunità per ribadire la centralità dei diritti umani e un’occasione di condivisione e arricchimento per la comunità cittadina.

Normalmente la GMR si celebra il 20 giugno, ma per ragioni legate alla partecipazione dei beneficiari del progetto di Pesaro e Urbino è stata anticipata a ieri, nella nostra città al 27 maggio (rileggi qua).

LE FOTO DI FILIPPO BAIONI

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>