Confartigianato premia Giuseppe Ottaviani: per l’atleta centenario il riconoscimento di “Magister Vitae et Artis” ad honorem

di 

30 maggio 2016

SANT’IPPOLITO – Un forte rapporto di stima e di amicizia quello che lega la Confartigianato al campione di Sant’Ippolito, il recordman di atletica leggera Giuseppe Ottaviani con un passato da sarto, che ha da poco raggiunto un altro traguardo, quello delle 100 primavere, tagliato con tanta energia e grinta da vendere.

Proprio a Sant’Ippolito, città natale del campione, in una cerimonia di festa, Andrea Giuliani, responsabile zona Fano per Confartigianato Imprese Ancona-Pesaro e Urbino, Ciaffoni e Casagrande, in rappresentanza di Confartigianato ANAP (Associazione Nazionale Artigiani Pensionati con oltre 10.000 iscritti), alla presenza del sindaco Stefano Tomassini e del presidente della Federazione BCC e presidente della BCC Metauro Bruno Fiorelli, hanno omaggiato Ottaviani di una targa speciale, conferendo all’atleta il titolo di “Magister Vitae et Artis” ad honorem, per l’impegno profuso con professionalità e serietà nei tanti anni di carriera, divenendo punto di riferimento per le nuove generazioni di artigiani.

Un riconoscimento era stato consegnato dalla Confartigianato a Ottaviani anche in occasione del tradizionale San Giuseppe Artigiano lo scorso marzo, quando l’atleta era stato ospite speciale della manifestazione.

Giuseppe Ottaviani premiato da Confartigianato

Giuseppe Ottaviani premiato da Confartigianato

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>