Giuseppe Ottaviani a Papa Francesco: “Ho iniziato i secondi 100 anni della mia vita”

di 

3 giugno 2016

Giuseppe Ottaviani (foto tratta da Fb)

Giuseppe Ottaviani (foto tratta da Fb)

ROMA – Il centenario più veloce del pianeta dal Pontefice. Proprio così. Giuseppe Ottaviani, l’atleta di Sant’Ippolito che ha compiuto 100 anni il 20 maggio scorso festeggiando la ricorrenza con altri record, è stato mercoledì in piazza San Pietro. Papa Bergoglio, al termine dell’udienza generale, lo ha salutato, intrattenendo con lui un simpatico scambio di battute.

“Santità, io credo nell’eternità: ho finito i primi 100 anni e inizio i secondi”, ha detto Ottaviani al Papa. E lui, il Pontefice, gli ha risposto col sorriso: “Sei ottimista”. E poi ancora: “Ma cosa mangi tu?”. “Prima di tutto l’insalata”, la risposta di Peppe prima di ricevere due baci da Francesco e la benedizione papale.

Dopo l’emozionante incontro, la trasferta romana di Giuseppe Ottaviani – come riporta il Carlino di oggi – è proseguita ieri con la partecipazione alla parata militare per la Festa della Repubblica ai Fori Imperiali.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>