Morani (Pd) contro Sgarbi: “Ha dimenticato Urbino, altro che rivoluzione”

di 

6 giugno 2016

Alessia Morani

Alessia Morani, deputato del Pd

URBINO – “Cosa possiamo dire dell’assessore alla Rivoluzione Vittorio Sgarbi, che è riuscito nell’opera di non presentare Urbino alla competizione per la Capitale nazionale della Cultura? Di un personaggio capace di annunciare di dimettersi in polemica con la sua stessa giunta e di rimanere saldamente incollato alla poltrona? Cosa dice il sindaco Gambini di questa novità?”. In una nota la deputata del Pd Alessia Morani commenta la notizia dell’annunciato ingresso del critico d’arte nella giunta del neoeletto primo cittadino di Cosenza.

“A Urbino Sgarbi è diventato un fantasma, nessuno sa cosa stia facendo. Di certo niente per la città. Qualche giorno fa sono stata a una riunione a Recanati con il sindaco Fiordomo per preparare la candidatura della città del Giovane favoloso, Giacomo Leopardi, a capitale nazionale della cultura. Ad Urbino avevamo il progetto pronto, bastava solo presentarlo. La premiata ditta Gambini-Crespini-Sgarbi non ha presentato niente! Che pena vedere una delle città più belle del mondo completamente dimenticata da chi dovrebbe promuoverla!”, conclude Morani.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>