Brillante quinto posto (su 80 squadre) della Vis Sauro Nuoto Team al Trofeo Nicoletti di Riccione

di 

8 giugno 2016

RICCIONE  – Ancora una volta i nuotatori della Vis Sauro Nuoto Team si distinguono, portando alla ribalta la città di Pesaro al 20º Trofeo Nicoletti, una delle maggiori rassegne di Nuoto, disputatosi a Riccione lo scorso weekend. Al cospetto di 80 Società iscritte con circa 2500 Atleti provenienti da tutta Italia, tritoni ed ondine del Presidente Luisa Patrignani, hanno colto un interessantissimo 5º posto nella classifica a squadre preceduti solamente da Imola Nuoto, CN Uisp Bologna, Tecri Milano e Icos. Questo brillantissimo piazzamento è sicuramente il risultato della serietà con cui tutti gli atleti si cimentano negli allenamenti quotidiani e della efficiente organizzazione societaria del sodalizio biancoazzurro.
Vis Sauro Nuoto TeamPer ciò che riguarda le performance crono e i piazzamenti di classifica a livello individuale, senz’altro merita di essere citato il successo ottenuto nell’australiana dalla promettente Martina Rombaldoni, che con piglio e determinazione ha sbaragliato il campo mettendo in evidenza una incoraggiante evoluzione dal punto di vista agonistico. Sempre la stessa atleta ha conquistato altre tre finali assolute bei 100-200 SL e 50 dorso siglando i propri best time.
Finali assolute conquistate anche da Roberto Caldari nei 200 e 400 SL, Jacopo Cerioni 100 e 400 SL gara, quest’ultima, in cui Jacopo ha raggiunto un meritatissimo bronzo, Giulia Casciaro nei 400 misti, Alessandro Franceschini nei 50 rana con relativa medaglia di bronzo ed infine da sottolineare la finale dei 100 farfalla nuotata dalla “maturanda” Maria Vittoria Cecconi. A livello giovanile, molte sono state le finali raggiunte dai nuotatori Vissini. A questo proposito sono da citare Veronica Sacchi e Cristina Gorgolini che hanno preso parte alla finale dei 200 farfalla, Mirko Baldassarri e Davide Dini entrambi in finale nei 200 rana, con Davide autore anche di una maiuscola prova in finale nei 50 rana, Ottavia Porcellini finalisti nei 200 rana al femminile, Cesare Tasso finalista nei 50 e 100 dorso.
Per quanto concerne il settore Esordienti, oltre che sottolineare le eccellenti prestazioni cronometriche ottenute da tutti i nuotatori, degni di nota sono i giovani finalisti biancoazzurri con Caterina Battaglia presente nella finale dei 100 rana, Federico Mazzeo finalista nei 100 rana al maschile e Asya Aiudi che oltre a centrare 2 finali nella specialista della farfalla ha ottenuto un lusinghiero 3º posto nei 100.
“Abbiamo ottenuto un ottimo risultato -afferma una radiante Luisa Patrignani -Vedere le nostre nuove leve a stretto contatto di gomito con gli atleti più grandi è stata una gioia unica, un segnale che il nostro futuro è ben saldo e che il nostro presente è più vivo che mai. Un ringraziamento particolare alle Famiglie del nostro Sodalizio che ancora una volta ci hanno sostenuto ospitando 10 ragazzi di Montebelluna mantenendo saldo il vincolo di amicizia e stima che ci lega agli amici veneti da oltre 25 anni iniziativa che ha preso spunto da una delle idee geniali dell’indimenticabile Giorgio Marrollo.”
Prossimi appuntamenti degli atleti della Vis Sauro Nuoto Team saranno il Campionato Italiano a Squadre categoria Ragazzi e a seguire dal 17 al 19 giugno il meeting Tifernum Tiberinum a Città di Castello.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>