Programma confezionato per una “maxi” 1/2 Notte Bianca dei Bambini

di 

14 giugno 2016

PESARO – Raddoppia l’area, aumentano gli appuntamenti, crescono le dimensioni degli spettacoli. Sarà una “maxi” “1/2 Notte Bianca dei Bambini” quella in programma venerdì 17 e sabato 18 giugno nel centro storico e nelle nuove aree dedicate alla VII edizione “Play“.

“Pensare e rendere viva una città – ha detto il sindaco di Pesaro Matteo Ricci – significa anche farla diventare più sicura. La manifestazione che presentiamo oggi darà ai visitatori un assaggio della parte più bella di Pesaro, quella dei bambini e quella dello sport e della musica. Elementi che caratterizzano la nostra proposta turistica e che ci vedono sempre più protagonisti delle attenzioni dei territori vicini”.

2 (16)Attenzione rese pubbliche da Mirabilandia, che sarà protagonista di uno spazio di informazione e animazione sotto i portici di Palazzo Ducale in cui conoscere le novità del parco divertimenti ravennate. “E’ un evento importante – dice Tommaso Bertini Direttore marketing & commerciale di Mirabilandia – per raccontare il parco a un territorio vicino e facilmente raggiungibile. Soprattutto oggi grazie all’accordo con Conero Bus, che collegherà le Marche a Mirabilandia“. Le arcate della Prefettura ospiteranno anche un’altra new entry dell’edizione 2016: l’area nursery in cui mamme e papà potranno prendersi cura dei loro piccoli in uno spazio riservato e attrezzato attivo per tutta la durata dell’evento.

E poi maxi spettacoli no-stop dalle 18 alla mezzanotte. Sempre in piazza del Popolo si potrà ammirare un gigantesco “The Monster Piano Show” lungo 7 metri, sullo stile del grande pianoforte suonato con i piedi da Tom Hanks nel film “Big”. Enorme anche la ruota che campeggerà nei due giorni e che Elisa Zanlari e Andrea Castiglia, in arte Circo Puntino, faranno roteare durante l'”Effetto Caffeina“. Da non perdere anche la pista di minimoto (a cura del Motor Park di Cattolica) che, per la prima volta, farà provare l’ebbrezza del vento in faccia, in tutta sicurezza, ai più piccoli in largo Aldo Moro in un’area grande 300 mq. Enorme poi l’emozione in piazza Oliveri che ospiterà lo spettacolo “Tutto Ok” con Alessandro De Luca e il suo palo cinese (ore 19.00 e ore 21.00) e la “Danza del Fuoco” di Toi Ahi, (ore 21.30) e il divertimento nel cortile di palazzo Gradari con  Schiuma party (ingresso via Gavardini) e dj set (ingresso via Rossini), dalle 21 alle 23.

Basteranno pochi metri poi, per incontrare le 22 associazioni sportive che faranno mostra di sì in viaDon Minzoni (che sarà chiusa al traffico dalle ore 9 del 17 giugno alle ore 4 del 19 giugno). Tiro con l’arco, pattinaggio, volley, karate, canottaggio e scherma sono solo alcune delle attività che saranno presentate dai piccoli atleti ai visitatori della manifestazione. Visitatori che potranno poi assistere alle performance di ballo delle scuole pesaresi in via Pedrotti, su una pedana di 8 metri per 4.

Presenti all’appello gli alunni del liceo artistico Mengaroni con la loro Street Art (in largo Aldo Moro), quelli del Marconi che si esibiranno con uno spettacolo itinerante dal titolo “Marconi’s Sax Quartet” e i 10 giovani studenti del progetto “Campo Pratica”.

Invitiamo tutte le famiglie – ha detto l’assessore alla Bellezza e Vivacità Daniele Vimini – a scoprire ogni angolo del centro storico e delle vie limitrofe per conoscere le tante le occasioni di divertimento e gioco pensate per ogni età. Per i più piccoli, ad esempio, sarà bello entrare nel mondo della musica con i laboratori di propedeutica musicale presenti nel cortile della Caccia di Palazzo Ducale, in quelli di costruzione di strumenti allestiti dentro piazza delle Erbe o in quelli studiati per l’occasione, a Casa Rossini, da Sistema Museo“.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ad anticipare il programma serale di sabato 18 giugno sarà quello del “Santa Cecilia Kids” che proporrà i suoi concerti per i piccoli ascoltatori dalle 10 alle 19 nei palazzi storici e chiese della città, luoghi “vicini l’uno dall’altro per agevolare i genitori negli spostamenti dei passeggini” ha precisato il direttore artistico Marco Mencoboni.

Coordinazione, equilibrio e coraggio saranno poi le caratteristiche richieste ai più piccoli che vorranno mettersi alla prova nel parco avventura che sarà allestito nei giardini di Rocca Costanza “uno scenario meraviglioso che ospiterà una tra le proposte da non perdere dedicate alle attività in movimento”sottolinea Davide Venturi, responsabile unità organizzativa Turismo del Comune che aggiunge: “In piazza del Popolo e Mamiani ci si potrà poi cimentare con i tappeti elastici, i percorsi aerei, le pareti per arrampicata e l’immancabile Pompieropoli, che sarà invece collocato in via Marsala“.

Il gran finale delle due giornate sarà riservato, in piazza del Popolo, ad altrettanti appuntamenti particolarmente suggestivi: alle 22.30 gli spettacoli “Variazioni di fuoco” (venerdì) e “Il Petalo Cremisi” (sabato9 de “Le Baccanti” a cui seguirà, venerdì, l’animazione “La Regina del Ghiaccio” (ore 23.00) mentre sabato “Play Together” (ore 23.00) lo scatenato show in cui magiche palle cadranno sulla folla.

Unirà l’estetica alla solidarietà la vendita delle magliette ufficiali dell’evento nell’Info Point di piazza del Popolo. Parte del ricavato della vendita delle 1300 t-shirt che raffigureranno i simboli della “1/2 Notte Bianca dei Bambini 2016″ – il ghepardo lesto, il gallo canterino, l’orsetto ballerino e il coniglietto salterino – sarà devoluto ad Abio, Associazione Bambino in Ospedale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>