Scacchi, che passione. Aumentano i seguaci del più strategico degli sport grazie al superlavoro dell’Asd Scacchi Pesaro

di 

16 giugno 2016

PESARO – Gli Scacchi non vanno in vacanza d’estate, anzi tutt’altro. Si gioca all’aperto, in spiaggia e in piazza. L’A.S.D. Scacchi Pesaro con la sua regina bianca la Presidentessa Brigitta Bankj e le sue due Torri Cirelli e Terenzi hanno e stanno eseguendo un’attività frenetica e instancabile. I Soci al circolo hanno avuto un incremento altissimo negli ultimi anni, quasi del 300%. Durante quasi tutto l’anno nella sede della Scuola Olivieri in via Confalonieri, tutti i sabato pomeriggio una ventina di ragazzi da 6 ai 60 anni i danno battaglia sulle 64 fatidiche caselle bianco-nere sotto gli sguardi dei Maestri e degli sempre-presenti Palma e Covitti orgogliosi delle nuove leve.

140108scacchiUn lavoro che ha portato dei risultati davvero eclatanti. La squadra partecipante al campionato italiano di serie B denominata “I guerrieri della mente” partita in sordina , con una tenacia e un gran spirito di squadra si è guadagnata la promozione in serie A2. La formazione pesarese ,neo promossa, era capitanata dall’inesauribile Alessandro Cirelli insieme ai vari Antonini, Belemmi di Cattolica, i veterani di casa Giulianelli e Eusebi, dal campione europeo di scacchi e pugilato Leveque di Senigallia insieme al Maestro Ungherese Horvath, fratello della Presidentessa del circolo di scacchi pesarese. Davvero encomiabile pure il settore giovanile, i nuovi virgulti Elia, Nicolo,’ Antonio,Matteo,Marcus ed Eloisa ,usciti come allievi da vari corsi di scacchi dei due istruttori Banky e Terenzi , hanno ben figurato nel campionato di promozione, che aveva come motto il famoso “Largo ai giovani” pur avendo in squadra i due non più di belle speranza , la coppia di poeti Palma e Terenzi.

Il Circolo di scacchi è entrato in molte scuole della nostra città per insegnare agli alunni questo stupendo gioco, anzi sport della mente. Il Liceo Scientifico e sportivo “Marconi”, la “Don Gaudiano”, l’istituto “Benelli” , la “Mascarucci” insieme al “Binotti “di Pergola fanno parte fanno parte della consolidata sinergia fra istruzione e Scacchi che dovrebbe essere sempre ancor più radicata nella nostra citta.

Ogni anno l’Asd Scacchi organizza i campionati giovanili studenteschi provinciali per mettere a confronto le varie scuole e per far giocare dei veri tornei ai promettenti ragazzi.

Per i più grandi il circolo coordina da svariati anni il campionato provinciale e collabora con il circolo di Fano di Urbino e Cagli per effettuare le loro manifestazioni, anche di prestigio, come i tornei internazionali di Fano e Gabicce e i campionati italiano di gioco veloce.

Axel Rombaldoni

Alex Rombaldoni

Internamente al circolo si è preparato uno stage molto importante tenuto dal campione italiano 2015 Alex Rombaldoni, pesarese di nascita. Non ultima è stata organizzata la Festa degli Scacchi e durante l’estate sarà presente ,pure, alla Festa dell’Unità, a quella di Novilara , delle 5 Torri e alla simultanea in piazzale Collenuccio. Infine in questo fine settimana parteciperà, su richiesta del Comune, alla Mezzanotte bianca dei Bambini con scacchiera gigante davanti al Conservatorio Rossini. L’appuntamento sarà per questo Venerdì e Sabato dal tardo pomeriggio sino alla sera.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>