Tutto esaurito per la 1/2 Notte Bianca dei Bambini: il programma di oggi

di 

18 giugno 2016

PESARO – Cortili pieni di colori e risate, strade gremite di atleti, tutù, laboratori, musica, sport e da migliaia di piccoli, mamme e papà. Esordio col botto per la prima giornata della “1/2 Notte Bianca dei Bambini” che ieri, venerdì 17 giugno, ha inaugurato l’edizione 2016 “Play” in un centro storico colmo di famiglie.

“Con questa manifestazione presentiamo la nostra città nel modo più bello – ha detto il sindaco Matteo Ricci dal palco centrale di piazza del Popolo – La ½ Notte Bianca dei Bambini continua a crescere come qualità di spettacoli, laboratori e iniziative grazie alla collaborazione delle associazioni, delle scuole e dei professionisti, (quest’anno in particolare) dello sport e della musica. L’obiettivo è migliorare ancor più l’evento: un meraviglioso biglietto da visita che Pesaro offre a chi la visita in questi giorni”.

Dalle 18 fino alla mezzanotte l’intero centro e vie limitrofe sono stati invasi dai bambini che hanno potuto partecipare a decine di laboratori ed appuntamenti. Tra le proposte più apprezzate le novità 2016: lo spettacolo offerto dai piccoli atleti in via Don Minzoni; il parco avventura e la gimkana dedicata alle mountain bike di piazzale Matteotti.

“Abbiamo raggiunto l’obiettivo di spalmare gli eventi e fare in modo che fossero partecipati in egual modo coinvolgendo i piccoli in attività formative e divertenti” ha aggiunto l’assessore alla bellezza e vivacità Daniele Vimini che ha poi ricordato: “Il pubblico ha riempito ciascuna delle 21 zone di spettacoli fino a tarda ora. Passata la mezzanotte, subito dopo lo show finale de ‘Le Baccanti’ e dell’apprezzato ‘Regina del Ghiaccio’ il centro era ancora vivo e pieno di sorrisi”.

Tra i servizi più apprezzati quello del bus-navetta che ha permesso al pubblico, proveniente anche da fuori provincia, di raggiungere l’area dell’evento con corse ogni 20 minuti che dal parcheggio San Decenzio hanno raggiunto piazzale Matteotti.

Oggi si replica con il secondo giorno di spettacoli centrati su musica classica, sport e integrazione, e divertimento”. Il programma inizia alle 10 con Santa Cecilia Kids. Il primo festival di musica classica riservato ai piccoli e agli adulti “accompagnati dai bambini” proseguirà nelle chiese e palazzi storici del centro fino alle 19 con la “fischiatrice d’eccellenza” Francesca Di Modugno.

Dopo la musica, spazio allo sport. Sul palco centrale di piazza del Popolo salirà alle ore 20 Angelica Savrayuk, per presentare il suo libro autobiografico “La Farfalla dell’Est” (BradipoLibri, 2016) scritto a quattro mani con la giornalista Ilaria Leccardi. Campionessa mondiale di ginnastica ritmica, oggi capo aviere dell’aeronautica militare, Angelica Savrayuk parlerà dei sacrifici e dei successi sportivi ottenuti da “Farfalla Azzurra” (le medaglie ottenute con la nazionale italiana ai campionati del mondo e alle Olimpiadi), del progetto CONI “Sport e Integrazione” e della sua vita da immigrata di terza generazione.

A chiudere la serata, in piazza del Popolo, sarà, alle 22.30, “Il Petalo Cremisi”, l’innovativo spettacolo de “Le Baccanti” in cui l’acrobatica aerea incontra videoproiezioni e lighting performances in un racconto polifonico e polisemiotico di forte impatto scenico. Finite le suggestioni sarà il tempo del puro divertimento, alle 23, con “Play Together” lo scatenato show in cui magiche palle cadranno dall’alto sulla folla per salutare insieme, la VII edizione della “½ Notte Bianca dei Bambini”.
Ricchissimo l’elenco dei laboratori proposti nel cortile di Palazzo Ducale (dalle 18 alle 21); quelli di piazza delle Erbe (dalle 18 alle 23); di palazzo Mazzolari Mosca e Toschi Mosca. Da non perdere gli appuntamenti in piazza Olivieri – la partita vivente di scacchi (ore 18) e gli spettacoli “Tutto Ok” (ore 19 e 21) e “Danza del Fuoco” (ore 21.30) – e in via Pedrotti con le scuole di danza (dalle 18) Center Stage, Centro Coreografico di Danza e Hip Hop Connection e Pesaro Balla e le dimostrazioni ed esibizioni di Spada laser con l’associazione S.O.66.

Da provare anche le dimostrazioni di viale don Minzoni, con le scuole e associazioni sportive della città, di via Marsala con Pompieropoli. Attività e animazioni nelle viuzze del centro con le proposte dei commercianti del centro; buon cibo, anche per celiaci, in via San Francesco, per tutta la durata dell’evento.

Previsti anche per sabato 18 giugno, la vendita “solidale” delle t-shirt della “1/2 Notte Bianca dei Bambini” (costo 5 euro) che sostengono le attività di Abio, Associazione Bambino in Ospedale e il servizio di bus-navetta, dalle 16.30 alle 23.30, dal parcheggio San Decenzio.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>