Vandali scatenati sulla ciclabile: abbattuto il muretto della ferrovia, sulla pista vetri e plastica

di 

19 giugno 2016

Il muretto rotto tra Pesaro e Fano

Il muretto rotto tra Pesaro e Fano

PESARO – La mamma degli stupidi è sempre incinta. Mai detto fu più appropriato, almeno a giudicare da quanto successo la notte scorsa a Fosso Sejore, sulla ciclabile che unisce Pesaro e Fano. Ignoti nella notte, forse in preda ai fumi dell’alcol, hanno spaccato il muretto che separa la pista dalla ferrovia.

Diversi massi sono finiti sulla ciclabile, rendendo il tratto pericoloso per chi ha scelto di farsi una pedalata mattutina in direzione Fano. Sull’asfalto anche diverse bottiglie di birra e bicchieri di plastica. Senza parole.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>