Dopo la promozione in Serie C, la Montesi Volley conferma coach Daniele Rovinelli

di 

21 giugno 2016

PESARO – La Montesi Volley e il coach Daniele Rovinelli hanno deciso di proseguire il cammino intrapreso nella passata stagione, culminato con la bella e inaspettata promozione in Serie C. Sono bastati pochi minuti ad entrambi per capire che il progetto andava portato avanti nel solco della continuità.

Le parole del Direttore Sportivo Remigio Schiavone, commentando la notizia della conferma, dimostrano la soddisfazione della società pesarese: “Le qualità tecniche di Rovinelli non sono in discussione e la sua storia come allenatore per tanti anni in Serie A e Serie B sono lì a dimostrarlo. Per noi si tratta di una conferma della volontà della società di voler crescere e investire nel lavoro in palestra con tecnici altamente qualificati.

Daniele Rovinelli, coach della Montesi Volley

Daniele Rovinelli, coach della Montesi Volley

Adesso il lavoro per la società, si sposta sulla costruzione del gruppo che dovrà affrontare la nuova stagione con l’obiettivo di una salvezza possibilmente tranquilla, dando spazio anche ai giovani del vivaio, come è stato fino ad ora. L’idea è quella di confermare in toto il gruppo della stagione appena conclusa, anche se non sarà facile per motivi di studio e lavoro, con la speranza di poter avere qualche innesto di esperienza e qualità che possa garantire una certa tranquillità anche al piano di sopra.

Nel frattempo lo stesso Daniele Rovinelli, assieme a Marcello Ippoliti e Massimo Antonini, hanno iniziato l’attività estiva, che proseguirà fino a fine luglio, nella quale sono impegnati i giovanissimi dal Superminivolley agli Under 17 – nati dal 2000 al 2006 – con lo scopo di effettuare un lavoro specifico, più mirato sui fondamentali per chi già gioca durante l’anno, ma anche dare la possibilità a coloro che volessero provare l’esperienza della pallavolo di entrare in contatto con il mondo del volley.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>